Calciomercato Milan: Kessie voluto in Inghilterra, Juve smentisce l’interesse per Donnarumma

Pubblicato il autore: Francesco Emiliano Segui


Sul centrale ivoriano Franck Kessie sono puntati molti occhi della Premier League, sopratutto del Tottenham, Arsenal e West Ham.
Il classe 1996 ha un contratto in rossonero ancora fino al 2022 e da Maldini e Massara è stato valutato non sotto i 35 milioni di euro. In casa Milan sono molte le voci di cessioni oltre a quella di Franck Kessie, andando ad interessare anche Suso, Cutrone e Donnarumma. Si sta pensando a ciò proprio per il caso del fair play finanziario che è costata la qualificazione all’Europa League, cercando quindi sin da subito di registrare un’importante plusvalenza.
Per ora però, per quanto riguarda Kessie, si aspetta ancora un paio di settimane, almeno fino a quando l’ivoriano non sarà più impegnato nella Coppa d’Africa.

Donnarumma – Juventus: il club torinese smentisce

 

Il caso Donnarumma-Juventus: Il club bianconero spegne ogni indiscrezione che vedeva la squadra torinese interessata al pupillo milanista Gigi Donnarumma. La Juventus infatti ha dichiarato che per la prossima stagione la pole position tra i pali è stata già decisa: come primo portiere l’inamovibile polacco Wojciech Szczęsny e come secondo il ritorno di Gigi Buffon. Rimane quindi per il portiere di Castellammare di Stabia, come pista più probabile, l’ingaggio con il PSG di Leonardo. L’ex Inter e Milan vuole a tutti i costi Gigi Donnarumma, arrivando ad offrire anche 50 milioni di euro cash.

  •   
  •  
  •  
  •