Calciomercato, Perin via dalla Juventus: spunta una clamorosa pista italiana

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Le strade di Mattia Perin e della Juventus sembrano destinate a separarsi. 
L’ex Genoa ha racimolato appena nove presenze la scorsa stagione e, nel corso dell’annata che porterà ad “Euro 2020”, vorrebbe trovare piú spazio per provare a conquistarsi il posto in nazionale.

Con il ritorno di Gianluigi Buffon sotto la Mole, la rosa dei portieri della Vecchia Signora, ha assoluto bisogno di essere sfoltita, e Perin, visti lo spessore tecnico e l’età, pare essere l’indiziato numero uno a partire.

Tante le squadre che si sono messe sulle tracce di Perin. Oltre a due piste portoghesi (Porto e Benfica), su Perin sono accesi I fari di diversi club di serie A (Milan Fiorentina in primis).

Le ultime voci parlano, però, di un possibile interesse da parte dell’Atalanta. La compagine bergamasca, forte della qualificazione raggiunta alla prossima Champions League, sta cercando di mettere a segno alcuni colpi “da 90”, nell’intento di regalare a Gasperini una rosa che possa ben figurare nella massima competizione continentale.

Leggi anche:  Gollini, numeri da record: 0,68 goal a partita e 42% di clean sheet

L’Atalanta ha, inoltre, recentemente ceduto Berisha in prestito alla Spal, ed è perciò alla ricerca di un “tassello” che possa completare il parco portieri presenti in rosa. Un nodo per la Dea potrebbe essere l’ingaggio da 2,5 milioni a stagione. Non è escluso, però, che grazie agli introiti della Champions, il presidente Percassi possa fare un tentativo.

Come vi avevamo già preannunciato, inotre, rischia di consumarsi una vera e propria rivoluzione per la porta bianconera. Ufficializzato l’arrivo di Buffon, I bianconeri potrebbero (dovessero cedere anche Szczesny), potrebbero decidere di puntare forte su Gianluigi Donnarumma. Detto del forte interesse del Milan per l’ex Genoa, c’è chi non esclude che Perin possa finire al centro di una trattativa per portare Donnarumma a Torino.

Quest’ultima ipotesi, va presa “con le pinze”, anche se, si sa, il mercato può riservare sempre clamorose sorprese. Una cosa è certa: Perin difficilmente vestirà ancora la maglia della Juventus. Resta da capire quale sarà la sua destinazione.

  •   
  •  
  •  
  •