Ibrahimovic al Napoli? No grazie, lo svedese torna all’Ajax

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Nei giorni scorsi i tifosi del Napoli erano in fibrillazione per la bomba di mercato di un eventuale approdo di Zlatan Ibrahimovic al Napoli. Il rumors di mercato però si è rivelato poco concreto e la trattativa con i Los Angeles Galaxy non è mai veramente iniziata. Il futuro di Ibra però potrebbe essere in Europa in ogni caso.

L’attaccante svedese dei Galaxy ha rilasciato un intervista al De Telegraaf, svelando i suoi piani per il futuro una volta appesi gli scarpini al chiodo. Ibra ha un sogno: tornare all’Ajax in veste dirigenziale:

Non torno mai nei club dove ho giocato, ma non escludo un rientro da dirigente nell’Ajax. Farei un lavoro migliore rispetto a tutti quelli che ci sono ora. La mia avventura in Olanda mi è piaciuta molto. Inizialmente tutti erano scettici, ma poi hanno pianto quando sono andato via. Tifo ancora per l’Ajax, sono orgoglioso di averne fatto parte soprattutto quando vedo come giocano in Europa.
Meravigliosi”. 

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

Lo svedese dunque vorrebbe tornare nel club che lo ha lanciato nel grande calcio prima del Malmö. Ibra, dopo l’esperienza in Olanda con i lancieri, approdò in Serie A tra le fila della
Juventus di Capello, imponendosi in Italia fin dalla prima stagione. Ora l’attaccante è impegnato con i suoi Los Angeles Galaxy ma
la lotta per il titolo negli USA è durissima e la squadra rivale cittadina, i Los Angeles FC, sono un osso duro da dover affrontare. Ma Ibra vuole portare a casa il suo ennesimo campionato anche in America. Il solito Zlatan.

  •   
  •  
  •  
  •