Inter, decolla il mercato: pronto il doppio colpo Dzeko-Cavani

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Prima Dzeko, poi Cavani.
 Questo il titolo che maggiormente è stato associato al mercato dell’ Inter.

La società nerazzurra è pronta a dare un’ importante scossa al proprio mercato, mettendo a segno un doppio colpaccio nel reparto avanzato.

Se per Dzeko I contatti vanno avanti da diverso tempo, Cavani rappresenta l’ ultima intuizione di Beppe Marotta il quale, abituato sempre a fare di necessità virtú, ha ripescato il nome dell’ uruguagio, dopo che si erano palesate varie difficoltá per ingaggiare Lukaku.

Ora che il belga pare destinato alla Juventus, l’ Inter ha impresso una forte accelerata alla trattativa per I due bomber “di scorta”.

La trattativa con la Roma per Dzeko procede a rilento: Petrachi chiede almeno 20 milioni per il bosniaco, con l’ Inter, per ora, disposta a non andare oltre I 15.

La Roma ha anche proposto un rinnovo contrattuale a Dzeko, offerta che è stata immediatamente rispedita al mittente.

Leggi anche:  Calciomercato, il Papu Gomez vicinissimo ad un club di Serie A. Ecco i dettagli

Dzeko si è giá promesso ai nerazzurri e, nei prossimi giorni (sabato?), potrebbe arrivare la tanto agognata fumata bianca, con la Roma che si è ormai rassegnata a perdere il ragazzo.

Con Cavani, la trattativa è ancora in fase preliminare. L’ Inter, infatti, non ha ancora avviato contatti concreti col Psg, ma c’ è da segnalare l’ apertura del matador alla causa nerazzurra.

Cavani avrebbe già parlato con Godin, suo compagno in nazionale, del possibile passaggio all’ Inter.

La volontà del matador di sbarcare a Milano c’ è, ma un possibile problema potrebbe essere costituito dall’ ingaggio: 10 sono I milioni percepiti da Cavani a Parigi, cui si aggiungono almeno altri 2 milioni tra bonus e premi vari.

Con un solo anno di contratto rimasto, Cavani potrebbe anche decidere di decurtarsi lo stipendio, e troncare anzitempo il rapporto col Psg.

Leggi anche:  Coppa Italia, dove vedere Roma-Spezia: diretta tv e streaming. Rai o Sky?

L’ Inter osserva e attende segnali. I nerazzurri, dopo una fase di stallo, sono pronti a far decollare il mercato.

  •   
  •  
  •  
  •