Juventus, calciomercato in uscita: Mandzukic e altri due veterani al passo d’addio

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Non solo grandi colpi. Con l’arrivo di Maurizio Sarri in panchina la Juventus si appresta a formalizzare diverse operazioni in uscita, sia per allegerire i costi, che, con gli ingaggi dei vari Ramsey e Rabiot, e il possibile approdo di De Ligt, rischiano di lievitare oltremodo alla voce “ingaggi”, sia per garantire al nuovo tecnico una rosa che sia plasmata a sua immagine e somiglianza.

In particolar modo, sono tre fedelissimi di Max Allegri a rischiare il posto: essi risponderebbero ai nomi di Mario Mandzukic, Blaise Matuidi e Sami Khedira.

Juventus: Mandzukic nel mirino del Borussia Dortmund?


Partiamo da Mandzukic: autore di un’ ultima stagione non proprio esaltante, appena 10 le reti in 33 presenze, sembra giunto per lui il momento di lasciare Madama. Nei piani dell’ex tecnico dei Blues, infatti, ad agire da riferimento offensivo centrale (in un ipotetico 4-3-3), dovrebbe essere Cristiano Ronaldo, cui Sarri sembra intenzionato a voler far incamerare nuovi record di gol, in una carriera già di per sè ricca di soddisfazioni. Ai lati del portoghese dovrebbero agire due ali di movimento (quasi sicuramente Costa, più incerta la posizione di Dybala), ragion per cui, Mandzukic sarebbe destinato ad accomodarsi in panchina (nelle vesti di vice-Ronaldo).

Leggi anche:  DIRETTA LIVE Salernitana-Juventus (ore 20.45): probabili formazioni

Il numero 9 bianconero sembrerebbe mal digerire una prospettiva simile, e potrebbe iniziare a valutare diverse offerte qualora ritenesse la propria esperienza sotto la Mole conclusa. Stando al Corriere dello Sport, sulle tracce di Mandzukic si sarebbe messo il Borussia Doirtmund. I gialloneri vorrebbero mettere a disposizione di mister Favre, un’alternativa di esperienza a Paco Alcacer e, su indicazione di Matthias Sammer, consulente di mercato del club tedesco, avrebbero iniziato a sondare il terreno per riportare il classe ’86 in Bundesliga. Non vi sono stati ancora contatti ufficiali tra le due società, ma non  escluso che l’ipotesi possa prendere quota in futuro, soprattutto vista l’intenzione, da parte della Juventus, di provare a “piazzare” il colpo Mauro Icardi (ormai ai ferri corti con l’Inter).

Capitolo Khedira: resta viva l’ipotesi MLS, ma spunta una clamorosa pista italiana!


Due sono invece gli scenari che potrebbero attendere Sami Khedira. 
Il tedesco, ex campione del mondo, è approdato alla Juventus nell’estate del 2015, ma soprattutto negli ultimi ue anni, complici diversi infortunii che ne hanno pregiudicato le prestazioni, non sta rendendo più ai suoi soliti livelli, ragion per cui la società torinese potrebbe decidere di liberarsene, visto che il centrocampista costa a bilancio circa 10-12 milioni. Su Khedira è sempre viva l’ipotesi MLS, con il tedesco che sarebbe ben disposto a trasferirsi oltreoceano, la Gazzetta dello Sport, accenna però ad un possibile interesse del Milan, che potrebbe regalare a Giampaolo un innesto di caratura internazionale, per un centrocampo che verrà arricchito, probabilmente, già dall’arrivo di Dani Ceballos

Leggi anche:  Pallone d'oro 2021, il vincitore è Leo Messi: ecco la classifica completa

Per quanto riguarda Matuidi, infine, la situazione è più complessa. Approdato a Torino due anni fa, dopo una travagliata trattativa col PSG, il francese non sembra affatto insoddisfatto della sua attuale situazione, e ha dichiarato più volte di voler restare sotto la Mole. L’arrivo di Sarri potrebbe però cambiare le carte in tavola. Il tecnico campano ritiene infatti il francese poco funzionale ai suoi schemi e alla sua idea di gioco, e avrebbe già dato il suo assenso a un’ eventuale cessione del numero 14. Tra le destinazioni probabili, c’è chi parla proprio di un ritorno in quel di Parigi, al fine di colmare la lacuna lasciata da Adrien Rabiot (recentemente approdato proprio in bianconero).

Vedremo come si evolverà la situazione. Tra partenze e arrivi il mercato della Juventus sta entrando lentamente nel vivo.

  •   
  •  
  •  
  •