Milan, per Demiral si apre uno spiraglio: la Juve valuta la posizione del turco

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Potrebbe essere giunta a una svolta la trattativa per portare Demiral in rossonero. Milan e Juventus stanno portando avanti i discorsi per il centrale turco, e presto potrebbero raggiungere un’ intesa. La Juventus parte da una richiesta di 40 milioni ma, stando alle ultime voci, potrebbe aprire a due nuove soluzioni per agevolare la trattativa.

I bianconeri valutano attentamente la posizione di Demiral che, appena arrivato dal Sassuolo, rischia di trovare poco spazio, dietro a giganti della difesa come Bonucci, Chiellini o lo stesso De ligt. Il Milan gli garantirebbe, invece, più continuità. Al fianco di Romagnoli, Demiral potrebbe andare a costituire una delle coppie più giovani e solide dell’ intero campionato. La Juventus riflette, e valuta l’ opportunità di intavolare nuovi discorsi con il Milan.

Stando a Sky, la Juventus, per Demiral, potrebbe aprire a due ipotesi: o prestito secco fino al giugno prossimo in favore del Milan, o prestito con diritto di riscatto e controriscatto in futuro. Quest’ ultima opzione, è pero sgradita al gruppo Elliott, che non vorrebbe valorizzare un calciatore di proprietà di una rivale storica e, nei piani del fondo americano, futura contendente al titolo, per poi doverlo rispedire al mittente.

Leggi anche:  Milan, è caccia al grande bomber: spunta un nome nuovo

Marco Giampaolo ha assoluta necessità di avere al più presto un nuovo centrale in rosa. Insieme all’ ipotesi Lovren dal Liverpool, Demiral sembra, al momento, l’ obiettivo più concreto per la retroguardia del Milan. Possibile che, al ritorno di Paratici in Italia (è volato a Singapore per stare più vicino alla squadra), le parti riprendano a trattare. Difficilmente si opterà per una cessione definitiva. La Juve ha appena investito 18 milioni per Demiral, e pare intenzionata a puntare sul ragazzo. Un’ eventuale apertura al trasferimento definitivo, si potrebbe avere solo nel caso di uno scambio con Romagnoli, ipotesi da escludere in partenza, visto ciò che l’ ex Roma rappresenta oggi per il Milan

Più praticabili, come detto, le ipotesi del prestito. Demiral al Milan potrebbe trovare lo spazio che ora alla Juventus gli mancherebbe. I rossoneri risolverebbero, dal canto loro, l’ intrico difensori che sta creando qualche problema a Giampaolo. Bisogna capire, però, come la dirigenza reagirà alle condizioni della Juve. Un prestito secco, vorrebbe poter dire comunque mettere in luce un giovane dell’ acerrima rivale, che si è già dimostrato essere un prospetto dal sicuro avvenire. Il Milan, che vuole tornare a competere ad alti livelli, difficilmente può concedersi questo genere di “cortesie”.

  •   
  •  
  •  
  •