Milan-Rafael Leao: visite mediche al via, firmerà oggi

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui


Arriva finalmente l’attaccante in casa Milan. Giampaolo aveva richiesto una punta da poter affiancare a Piatek e la società rossonera lo ha accontentato con Rafael Leao, oramai ex Lilla. Il classe 1999 sta effettuando le visite mediche a Milano e oggi sarà un giocatore del Milan a tutti gli effetti. Si attende dunque la firma del contratto da parte del portoghese, giocatore importante in prospettiva. Il giovane è dotato di grande velocità, tecnica e fiuto per il gol. In Ligue 1 non ha brillato in fase realizzativa – solamente 8 reti in 24 presenze questa stagione – ma ha lasciato intravedere grandi doti per un 19enne.

Leao è proprio il calciatore che serve ai rossoneri: la squadra cerca un bomber che possa andare in profondità, a cercare palloni che sono difficilmente raggiungibili per una punta come Piatek, abituata a restare all’interno dell’area di rigore anziché optare le le giocate in profondità. L’oramai ex Lilla è capace di fare un lavoro di questo tipo in attacco data la sua grande corsa. Paragonato ad Aubameyang, Rafael Leao può essere schierato anche esternamente, sfruttando ancor più maggiormente le sue caratteristiche da velocista, anche se rimane in ogni caso una punta pura da schierare in avanti assieme a un’altro attaccante con caratteristiche differenti. Tra poche ore arriverà la firma e i tifosi del Milan sono già in fermento.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Napoli, Petagna recuperato, ancora problemi per Mertens