Milan, si infiamma il calciomercato: rossoneri pronti a un doppio colpo in prospettiva

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Rischia di decollare all’ improvviso il calciomercato del Milan.
Dopo aver chiuso gli affari Krunic e Bennacer, i rossoneri stanno per tentare l’ assalto decisivo a Rafael Leao e Leo Duarte.

Entrambi giocatori molto giovani (Leao è un classe ’99, Duarte un ’96), questi due ragazzi rispondono appieno alle esigenze di Marco Giampaolo. Leao è infatti una punta centrale, dalla grande potenza ed esplosività fisica. 8 gol col Lille nello scorso campionato, il ragazzo ha attirato su di sè l’ attenzione di diversi club importanti, anche della nostra Serie A: Inter, Roma, Juventus e Napoli avrebbero tutte fatto un sondaggio per il portoghese, ma il Milan, sfruttando i buoni rapporti con Jorge Mendes, avrebbe fatto grandi passi in avanti nella trattativa.

In attesa di cedere Cutrone al Wolvrhampton, per liberare spazio in attacco, il Milan ha impostato un affare col Lille sulla base di 35 milioni più il cartellino di Thiago Djalo, difensore centrale della formazione primavera.

Leggi anche:  Infortunati Serie A: gli indisponibili della 9a giornata

Proprio per la difesa, si punta su Leo Duarte. Classe ’96, proveniente dal Flamengo, Duarte rappresenta un’ alternativa low cost (11 milioni), ai ben più cari Demiral e Rugani. Affare avviato grazie alla mdiazione dell’ ex bandiera Serginho, il Milan, con Duarte si assicurerebbe un difensore di assoluto avvenire. Di lui si parla come di un difensore dalle caratteristiche “europee”: molto fisico e aggressivo, bravo in marcatura e negli interventi in scivolata.

Con Leao e Duarte, il Milan imprime una forte accelerata ad un mercato un po’ sottotono finora: dopo gli arrivi di Krunic e Bennacer, i rossoneri avevano trovato diversi intoppi per concludere nuove operazioni in entrata. Ora, alcune situazioni in uscita (Cutrone al Wolverhampton) sembrano essersi sbloccate, e il Milan è pronto a calare una coppia d’ assi micidiale.

  •   
  •  
  •  
  •