Roma, UFFICIALE: El Shaarawy è un nuovo giocatore dello Shanghai Shenhua

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Alla fine è arrivata l’ufficialitá: Stephan El Shaaarawy è un nuovo giocatore dello Shanghai Shenhua.

Il faraone lascia cosí la Roma, dopo esservi approdato nell’inverno del 2016, e aver totalizzato con I giallorossi 40 reti in 139 presenze.

El Shaarawy si trasferisce in Cina a titolo definitivo per una cifra che si aggira intorno ai 16 milioni. A lui, spetteranno invece 40 milioni netti complessivi per I prossimi tre anni.

Ad annunciare l’accordo raggiunto con la societá cinese, è stata la stessa Roma, tramite un comunicato ufficiale apparso sul profilo Twitter della squadra:

L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con lo Shanghai Greenland Shenhua FC, l’accordo per la cessione a titolo definitivo di Stephan El Shaarawy.  Il calciatore si trasferirá a titolo definitivo a fronte di un corrispettivo fisdo di 16 milioni”.

La Roma ha poi voluto omaggiare El Shaarawy, salutandolo attraverso Il proprio profilo ufficiale, ringraziandolo per l’impegno profuso nelle ultime stagioni sportive.

El Shaarawy, arrivato in giallorosso nel gennaio 2016, ha totalizzato 139 presenze e 40 reti con la maglia della Roma- si legge nella nota del club- il club augura a Stephan le migliori fortune per il futuro”.

Il campionato cinese continua dunque ad attirare talenti, nell’intento di far crescere il proprio movimento calcistico.

Per El Shaarawy, quella del trasferimento, non è stata affatto una scelta semplice, visti I tempi con la quale è maturata. Ad appena 27 anni, l’ex Genoa e Milan, lascia il “calcio che conta”, per approdare in una realtá ben lontana dagli standard europei. Vedremo se, per lui, questo rappresenta un vero e proprio addio o solo un arrivederci al vecchio continente.

Resta ora da capire quali saranno le manovre della Roma per provare a rimpiazzarlo. Un nome caldo resta quelli di Taison, trentunenne dello Shakhtar, che Fonseca conosce molto bene avendolo già allenato quando era in Ucraina.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Eriksen si allena in Danimarca e l'amico Kjaer si opera al ginocchio