Roma, ci siamo: preso Mancini dall’ Atalanta! Ora sotto con un altro centrale e un esterno

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

La Roma sta per mettere a segno il terzo colpo della propria campagna acquisti. Dopo l’arrivo del terzino sinistro Spinazzola e del portiere, ex Betis, Pau Lopez, i capitolini stanno per chiudere la trattativa che porta a Gianluca Mancini. Molto giovane (è un classe 1995), Mancini rappresenta uno dei maggiori prospetti del nostro campionato, essendosi messo in mostra, nella stagione appena conclusa, indossando la maglia dell’Atalanta, squadra con la quale ha realizzato ben cinque marcature nello scorso campionato.

Difensore centrale, che può essere impiegato anche a destra, Mancini può essere una vera e propria “manna” per Paulo Fonseca, che, dopo aver salutato Manolas e Marcano, rischia di dover dire addio anche ad Alessandro Florenzi, per il quale non si placano le voci di un possibile trasferimento in Premier.

Leggi anche:  Milan, Mandzukic sfida la sorte e sceglie il 9. Spezzerà l'incantesimo?

Mancini si trasferisce nella capitale in prestito oneroso (2 milioni), con obbligo di riscatto fissato a 19. Un complessivo di 21 milioni, cui andranno aggiunti altri 5 milioni di eventuali bonus. Il giocatore è atteso in sede per le visite mediche. Successivamente firmerà un quinquennale da 2 milioni a stagione

Nonostante la giovane età, si diceva, Mancini ha già dimostrato di essere piuttosto affidabile, andando a costituire una certezza per la retroguardia della squadra allenata da Giampiero Gasperini. Ora la Roma lo attende a braccia aperte, convinta di aver trovato il degno sostituto, dell’ormai ex giallorosso, Kostas Manolas.

Ma le manovre di Petrachi non si arrestano qui. Il DS è infatti alla ricerca di un ulteriore rinforzo difensivo, magari un profilo d’esperienza, che possa aiutare, insieme a Fazio, Mancini ad impattare nel miglior modo possibile con una grande realtà come quella della Roma.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?

Il nome “caldo” in difesa, è quello di Toby Alderweireld. L’esperto difensore del Tottenham piace molto alla Roma, che potrebbe accoglierlo nell’ambito della trattativa per Zaniolo. Gli Spurs hanno infatti offerto 23 milioni più il cartellino del belga per il talentuoso trequartista. La trattativa, però, sembra aver subito una frenata, a causa della titubanza manifestata da Zaniolo nel trasferirsi a Londra.

La Roma cerca anche un esterno offensivo. Partito El Shaarawy per la Cina, gli uomini di mercato giallorossi, hanno messo nel mirino Suso. Il talento spagnolo, è in uscita dal Milan, dove sembra non rientrare più nei piani di Giampaolo. Per lui il Milan chiede non meno di 38 milioni, con la Roma che reputa eccessiva tale cifra.

Dovesse saltare Suso, la Roma potrebbe puntare su Steven Bergwijn, ala attualmente in forza al PSV di Eindhoven, per il quale si sarebbe mossa anche l’Inter. autore di uno splendido ultimo campionato condito da 14 gol e 12 assist in 33 presenze. Altro nome spuntato nelle ultime ore, infine, è quello di Bruno Tabata, esterno della Portimonense, meno prolifico di Bergwijn, in quanto autore di 3 gol in 31 partite nella scorsa stagione.

  •   
  •  
  •  
  •