Atalanta, Freuler a ‘L’Eco di Bergamo’: “La Champions non ci deconcentra”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta si sta concentrando alla grande sulla nuova stagione calcistica (tra campionato, Coppa Italia e UEFA Champions League): la più importante in 112 anni di storia atalantina. I giocatori sono abbastanza carichi e sale il desiderio di vedere la Dea affrontare le tre competizioni citate prima e chissà: magari scrivere una pagina importante. A livello di mercato, la società bergamasca sta lavorando anche sotto questo aspetto e dopo l’arrivo di Luis Muriel e di Ruslan Malinovsky, i nerazzurri hanno preso il difensore ex Liverpool Skrtel per potenziare al meglio la retroguardia. Oggi ai microfoni de ‘L’Eco di Bergamo’ ha parlato il centrocampista dell’Atalanta Remo Freuler: tra obbiettivi, Champions e considerazioni sul ritiro precampionato.

PER L’ATALANTA CONCENTRAZIONE AL MASSIMO “La Champions non ci deconcentra: manca ancora qualche giorno ai sorteggi, ma prima vogliamo pensare al campionato. Per noi è importante la partenza. L’Ajax ha dimostrato che si può arrivare lontano contro tutto e tutti. Fatica con Gian Piero Gasperini? Tanto, è una fase stancante e ci sono molti allenamenti da fare. Manca ancora parecchio per raggiungere il top della forma, ma alla distanza si sentiranno i benefici. Tra le tante squadre voglio evitare solo il Manchester City, tutte le altre vanno bene. Real Madrid o Barcellona? Ci starebbero”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: