Atalanta, tre giorni di riposo: Martedì riprendono gli allenamenti

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

La sconfitta contro il Leicester per 2-1 è il sipario dell’Atalanta per quanto riguarda il ritiro in Inghilterra: contesto dove i nerazzurri hanno affrontato una realtà diversa da quella della Serie A. Il bilancio è questo: due sconfitte e una vittoria. Allarmismi? Certo, bisogna migliorare sotto qualche punto (difesa in primis), ma quando ti trovi davanti a delle squadre con una preparazione migliore rispetto alla tua c’è poco da fare; indipendentemente da chi affronti. Ora come ora gli orobici hanno impiegato un mucchio di energie per questi match, e il mister della Dea ha deciso di dare qualche giorno di riposo a Papu Gomez e compagni. Ecco il programma nerazzurro.

IL PROGRAMMA DELL’ATALANTA POST RITIRO IN INGHILTERRA

RIPOSO E FUTURE AMICHEVOLI – Il ritiro in Inghilterra è terminato, e l’Atalanta ha fatto ritorno questa notte all’aeroporto di Orio al Serio. Per i giocatori nerazzurri è il momento di godersi tre giorni di meritato riposo per ricaricare le batterie: gli uomini del mister di Grugliasco hanno lavorato per tre settimane ininterrotte. Martedì riprenderanno gli allenamenti, anche perché verso il 10 agosto, la Dea affronterà in Spagna il Getafe: un altro test con il 25 agosto (data di inizio del campionato di Serie A Tim) dietro l’angolo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: