Inter, esterno sinistro cercasi: l’ ultima idea arriva dalla Spal….

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Missione esterno sinistro: l’ Inter è ancora a caccia di un giocatore che possa ricoprire adeguatamente quel ruolo nel 3-5-2 disegnato da Conte.

Il tecnico salentino, in quella posizione, ha provato, senza particolare fortuna, l’ inserimento di Ivan Perisic. Il croato non ha garantito l’ apporto sperato, dimostrandosi insufficiente nell’ interpretare al meglio entrambe le fasi.

Ecco che l’ Inter avrebbe cambiato obiettivo, virando su Fares della Spal. Il classe ’96 è una pedina fondamentale per lo scacchiere di Semplici e, insieme a Manuel Lazzari, ha costituito una
garanzia, in questi ultimi due anni, per le corsie laterali.

INTER-FARES: IDEA SCAMBIO CON LA SPAL?
Secondo le ultime indiscrezioni, l’ Inter avrebbe in mente di scambiare Federico Di Marco, giovane terzino quest’ anno in prestito al Parma, per mettere Fares a disposizione di Conte. Non è stata ancora esplicitata l’ entità di un eventuale conguaglio che, tuttavia, potrebbe aggirarsi intorno ai 5-10 milioni in favore dei ferraresi. Non crediamo realizzabile, infatti, l’ ipotesi di uno scambio alla pari, essendo Fares molto importante negli schemi di mister Leonardo Semplici.

Lo stesso Semplici ha confermato l’ esistenza di una potenziale trattativa, dichiarando alla Gazzetta dello Sport, che “Fares potrebbe finire all’ Inter o all’ Atalanta“, altro club molto interessato.

L’ Inter fa di necessità virtù: vista la difficoltà nel raggiungere obiettivi più ambiziosi, Marotta prova ad accontentare Conte, pescando in casa Spal il rinforzo tanto auspicato sulla fascia sinistra. L’ affare è ancora ai primordi, ma, come riferisce Calciomercato.com, nei prossimi giorni, un incontro tra l’ agente di Fares, Enzo Raiola, e quello di Di Marco, Beppe Riso, potrebbe far decollare l’ affare.

  •   
  •  
  •  
  •