James Rodriguez non convocato dal Real Madrid, assalto Napoli

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il Real Madrid giocherà quest’oggi contro il Salisburgo in amichevole e l’allenatore delle merengues, Zinedine Zidane, ha deciso di non convocare il colombiano James Rodriguez. Ennesima bocciatura da parte di Zizou nei confronti del colombiano che nonostante il grave infortunio di Asensio, rimane sul mercato. Non c’è spazio per l’ex Porto nel Madrid e con Zidane al timone della squadra, non c’è mai stato.

La chiara esclusione dal progetto madrileno, riporta il Napoli in cima alla lista dei club candidati per l’acquisto del calciatore. James vuole rilanciarsi e giocare con continuità e la piazza partenopea sembra essere adatta al suo stile di gioco. Ancelotti è stato il vero allenatore che ha tirato fuori il meglio da lui quando era sulla panchina del Real Madrid e l’ex Porto e Monaco tornerebbe volentieri alla corte di Carletto. I partenopei dovranno però fronteggiare la concorrenza dell’Atletico Madrid, disposto a offrire soldi cash alle merengues a differenza del Napoli. De Laurentiis punta al prestito mente il Madrid vuole cedere a titolo definitivo il centrocampista. James gradirebbe rimanere in Liga e giocare a Madrid – anche se nell’altra sponda – è il suo obiettivo principale. Ora spetta al Napoli decidere sul da farsi, ma sembra tutto complicato. L’arrivo di James è in salita.

  •   
  •  
  •  
  •