Perisic proposto alla Roma: la risposta giallorossa

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

Ivan Perisic proposto alla Roma. Questa l’ ultima indiscrezione raccolta da Calciomercato.it, secondo il quale, l’ esterno croato, non più ritenuto essenziale da Antonio Conte, sarebbe stato offerto anche alla squadra capitolina che, dopo aver ceduto El Shaarawy in Cina, è ancora alla ricerca di un esterno di ruolo che possa sostituirlo.

La Roma avrebbe, però, declinato l’ offerta. Petrachi non considera Perisic un obiettivo imminente per il futuro della Roma, e avrebbe rispedito al mittente l’ offerta. Perisic resta comunque in uscita dall’ Inter, che proverà a venderlo, magari in Germania, sfruttando i tanti estimatori di cui gode il croato in terra tedesca.

Tra questi, il Borussia Dortmund, squadra nella quale Perisi ha militato per un anno e mezzo, dall’ estate 2011 al gennaio 2013, prima di trasferirsi al Wolfsburg. L’ Inter vorrebbe cederlo a titolo definitivo, e avanza una richiesta che si aggira intorno ai 25 milioni. Possibile, invece, che il croato parta in prestito con diritto\obbligo di riscatto, consentendo all’ Inter, quantomeno, di liberarsi del suo sostanzioso ingaggio da 4,5 milioni a stagione.

La Roma, dal canto suo, sembra aver trovato in Florenzi un ottimo ripiego per la corsia offensiva, e difficilmente interverrà in modo importante per riempire quella zona del campo, preferendo, magari, investire su un centrale difensivo. Il destino di Perisic all’ Inter resta invece segnato: il club attende l’ offerta giusta per potersene liberare.

  •   
  •  
  •  
  •