Scambio Lukaku-Dybala resta complicato: l’ Inter torna in corsa?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui


Rimane piuttosto complicato lo scambio tra Romelu Lukaku e Paulo Dybala, 
che dovrebbe portare il belga alla Juventus e l’ argentino in direzione Manchester.

Dybala chiede ancora troppo per il trasferimento a Manchester: tra ingaggio (10 milioni), diritti d’ immagine e commissioni all’ agente (15 milioni), le richieste del numero 10 bianconero avrebbero spaventato, e non poco, la dirigenza del Manchester United.

red devils, speranzosi di poter portare all’ Old Trafford il funambolo ex Palermo, rischiano di vedere sfumare il proprio sogno, nonostante l’ accordo con la Juve sia pressocchè totale.

Ecco allora che nell’ affare potrebbe reinserirsi l’ Inter. I nerazzurri hanno presentato un’ offerta da 65 milioni complessivi tra parte fissa e bonus e ora, potrebbero approfittare dell’ assenza di reali pretendenti per Lukaku, per mettere pressione al Manchester United.

Leggi anche:  Inter, Conte non vuole scherzi: vincere a Udine per sognare l'aggancio in vetta al Milan

Continua dunque lo scontro a distanza tra Fabio Paratici e Beppe Marotta. L’ allievo e il maestro, si trovano alla guida delle due formazioni forse meglio attrezzate del nostro campionato, motivo per cui sono destinati a dare vita ad accesi duelli di mercato per rendere le proprie “creature” il piú competitive possibili.

Smentito l’ interesse del Napoli per Lukaku (si era parlato di uno scambio con Milik), lo scambio Lukaku-Dybala e la proposta dell’ Inter rimangono le sole offerte concrete per Lukaku.

Il Manchester spera di potersi liberare del belga quanto prima. La Juve teme che I “capricci” di Dybala possano inficiare la trattativa.

L’ Inter spera, ed è pronta a tornare in corsa qualora se ne presentasse l’ occasione.

  •   
  •  
  •  
  •