Dinamo Zagabria-Atalanta, la conferenza di Papu Gomez

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

 

DINAMO ZAGABRIA-ATALANTA GOMEZ: IN CONFERENZA INSIEME AL MISTER – Il debutto in Coppa dei Campioni è sempre più vicino per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Una partita molto particolare che segna la prima volta per i nerazzurri in UEFA Champions League, ma non certamente una gita: l’obbiettivo è sempre quello di vincere e portare a casa una qualificazione straordinaria sotto tutti i punti di vista. Per raggiungere questo traguardo servirà la giusta concentrazione, anche per sfruttare al meglio il proprio potenziale. I padroni di casa saranno insidiosi, ma gli orobici non saranno da meno ed è per questo che si prospetta una grande battaglia (calcisticamente parlando) in quel di Zagabria. Ma come sempre non perdiamoci in chiacchiere e proviamo ad analizzare la conferenza stampa del capitano argentino Papu Gomez che, insieme a Gian Piero Gasperini, ha rilasciato qualche dichiarazione.

DINAMO ZAGABRIA-ATALANTA GOMEZ: LA SITUAZIONE

Dinamo Zagabria-Atalanta Gomez / LE PAROLE DEL CAPITANO ATALANTINO – “Quando giocavo a Catania, ho giocato in Ucraina. L’Atalanta mi ha preso e sono arrivato in Champions League: grande sorpresa e tornare lì sarà molto emozionante. Ultimamente ne parlo con i miei compagni: prima si lottava per la salvezza. Da quando è arrivato Gasperini la mentalità è cambiata e l’Atalanta è un club moderno: si è riscontrata una crescita incredibile”.

  •   
  •  
  •  
  •