Udinese-Brescia Probabili Formazioni (Serie A 2019-20)

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui



UDINESE-BRESCIA FORMAZIONI: PARTITA IN CHIAVE SALVEZZA –
Stessi punti, stessa situazione, stesso obbiettivo e stessa voglia di portare a casa i tre punti: Udinese e Brescia sono uno specchio per quanto concerne gli aspetti citati prima. Vincere significherebbe fare un passo importante in classifica per raggiungere al più presto la salvezza. Sarà un match combattuto, ma soprattutto arricchito da una voglia di riscatto: in particolar modo per i biancoblu che devono rimediare alla sconfitta casalinga contro il Bologna (nella quale i lombardi erano in vantaggio di tre reti, perdendo poi alla fine 4-3). Ma come sempre non perdiamoci in chiacchiere e analizziamo le probabili formazioni di Udinese-Brescia.

UDINESE-BRESCIA FORMAZIONI: LE SCELTE DEGLI ALLENATORI

L’Udinese dovrà fare a ameno di De Paul squalificato, ma si scenderà in campo con il classico 3-5-2: coppia offensiva con Pussetto e Kevin Lasagna. Stryger Larsen e Sema saranno impegnati sulle linee laterali. Centrocampo abbastanza coperto con la presenza anche di Fofana e Mandragora.

Per il Brescia, confermato il 4-3-1-2 iniziale. In attacco Spalek farà supporto al duo Matri e Donnarumma. Tonali, Romulo e Bisoli faranno leva sul centrocampo (vista anche la squalifica di Dessena).

UDINESE-BRESCIA FORMAZIONI

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becao, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; Pussetto; Lasagna

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Romulo, Tonali, Bisoli; Spalek; Matri, Donnarumma

  •   
  •  
  •  
  •