Juventus, Buffon dall’addio al nuovo rinnovo fino al 2021

Pubblicato il autore: Giovanni Esposito Segui

Paris Saint-Germain’s Gianluigi Buffon

Dopo una vita in bianconero arrivò il momento di separare le proprie strade: adesso, dopo il ritorno dal Psg, Buffon vuole rinnovare per un altro anno.

Una vita in bianconero a difendere la porta con il numero 1 sulle spalle e con la fascia da capitano: un anno fa, Gianluigi Buffon lasciava la sua vecchia signora tra l’emozioni di una generazione di tifosi cresciuta con lui. Poi l’esperienza all’estero al Paris Saint Germain per continuare a sognare l’unico trofeo sfuggitogli nella carriera la Champions League: anche con i parigini, però, il trofeo non è arrivato e dopo un solo anno decide di lasciare la Francia ma, tra lo stupore generale, non si trattava ancora del suo addio al calcio giocato. Tante offerte arrivate per lui in estate anche dal Parma squadra che lo ha lanciato nel calcio ma ecco che arriva l’annuncio della sua “nuova squadra”: Buffon torna alla Juventus, sarà il vice di Szczesny con un contratto di un anno.

I bianconeri hanno ripreso il loro campione per fare gruppo complice l’arrivo di Sarri e Buffon ha l’obiettivo di superare Maldini come presenze in Serie A ma, dopo 3 mesi di Juve, il portiere ha intenzione di continuare: secondo Tuttosport, infatti, sarebbe già pronto il rinnovo con la Juventus fino al 2021. Tra le parti i rapporti sono eccellenti e non c’è alcuna fretta di procedere ma nelle prossime settimane Buffon incontrerà Agnelli per formalizzare la sua permanenza in bianconero.

  •   
  •  
  •  
  •