Atalanta, contro la Juve carica nerazzurra al Gewiss Stadium

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

September 15, 2019, Genova, Italia: Foto LaPresse – Tano Pecoraro.15 09 2019 Genova – (Italia).Sport Calcio.Genoa vs Atalanta.Campionato di Calcio Serie A TIM 2019/2020 – Stadio “Luigi Ferraris”.nella foto: tifosi atalanta..Photo LaPresse – Tano Pecoraro.15 September 2019 City Genova – (Italy).Sport Soccer.Genoa vs Atalanta.Italian Football Championship League A TIM 2019/2020 – “Luigi Ferraris” Stadium.in the pic: tifosi atalanta (Credit Image: © Tano Pecoraro/Lapresse via ZUMA Press)

Il grande giorno è arrivato: il big match contro la Juventus è alle porte e l’Atalanta è concentrata al massimo per portare a casa un risultato positivo sotto tutti i punti di vista. I nerazzurri vogliono riconquistare il terzo posto in classifica e non lasceranno per strada una opportunità come questa. Certo, non ci saranno degli elementi chiave come Ilicic, Malinovskyi e Duvan Zapata, ma guai a dare per vinta una squadra come quella di Gian Piero Gasperini. Dal punto di vista del tifo sarà uno spettacolo: il popolo atalantino cerca di caricare al meglio gli orobici.

“FORZA ATALANTA”, ANCHE QUANDO ARRIVA LA JUVE – Molti sui social hanno sottolineato che al Gewiss Stadium saranno presenti anche alcuni tifosi bianconeri: contesto particolare, ma allo stesso tempo abbastanza discusso. Il punto chiave è ritrovarsi di fronte ad uno stadio pieno, anche se non totalmente a favore della squadra di casa. Nonostante ciò, l’unica cosa che conta è la compattezza nel sostegno all’Atalanta: il grido di esaltazione per la Dea supererà sempre il fatto che si sta affrontando i campioni d’Italia (la più sostenuta, ma a Bergamo è diverso).

SPETTACOLO SUGLI SPALTI, COREOGRAFIA IN ARRIVO – Al Gewiss Stadium si assisterà ad una cornice dove il popolo dell’Atalanta ne sarà protagonista: anche quando ci sono di fronte i campioni d’Italia (che presentano sempre qualche tifoso in tribuna). Ovviamente l’arena sarà di grande spinta verso i ragazzi di Gasperini che dovranno crederci fino alla fine: rispecchiando il concetto della maglia sudata, indipendentemente dal risultato finale). Oggi la cornice orobica sarà dettata da una coreografia in tutti i settori dello stadio: bandierina? Cartoncini? Sorpresa? Ovviamente staremo a vedere. Si prospetta una giornata molto movimentata all’insegna dell’Atalanta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: