Bologna, Mihajlovic domani tornerà a parlare al pubblico

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui


Come annunciato dalla società Sinisa Mihajlovic domani tornerà a parlare in conferenza stampa alle 11 presso lo sala dello stadio “Dall’Ara“: e lo fa dopo quel famoso 13 luglio in cui il tecnico serbo in una conferenza commovente aveva annunciato la sua malattia, ma che comunque non avrebbe abbandonato la squadra, come ha dimostrato in questo periodo di assenza. Il 9 ottobre aveva lasciato un fugace video messaggio sui profili social nella partita dei 110 anni contro il Real Madrid  e si era visto un uomo giustamente provato dalle cure ma comunque in buona forma: domani sarà presente oltre all’allenatore il medico in cura dell’ospedale Sant’Orsola che farà il punto della situazione elencando i prossimi passi della terapia.

Il quadro clinico generale, dopo il trapianto del midollo osseo sostenuto il 29 ottobre, è decisamente confortante dal momento che Mihajlovic sta dirigendo in questi giorni doppie sedute di allenamento strigliando i giocatori per cercare di farli uscire dal tunnel in cui si sono incanalati. E seconda cosa ha chiamato in disparte per “lezioni private” per così dire alcuni giocatori che stanno facendo fatica a integrarsi come Denswil autore di prove insufficienti fino adesso; segnale il fatto che, nonostante tutte le traversie, il tecnico non abbia abbandonato lo spirito e che sia rimasto sul pezzo. Anzi si ricorda il periodo dello scorso anno quando la squadra si trovava nei bassifondi di classifica in cui Sinisa era riuscito a far riemergere un gruppo sull’orlo del baratro; difficile prevedere il ritorno in panchina, ma domani ne sapremo certamente di più. Importante che sia già presente agli allenamenti e che la sua presenza possa dare nuovi stimoli ai giocatori.

  •   
  •  
  •  
  •