Fiorentina-Lecce 14.a giornata di Serie A, le probabili formazioni: le scelte di Montella e Liverani

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Fiorentina-Lecce. Sabato 30 novembre è in programma il terzo anticipo della 14.a giornata del campionato di Serie A, allo stadio ‘Franchi’ si affronteranno la Fiorentina di Vincenzo Montella e il Lecce di Fabio Liverani. I padroni di casa occupano la  la 10.a posizione con 16 punti all’attivo (4 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte) e sono reduci da due sconfitte consecutive contro il Cagliari in trasferta per 5-2 e il Verona sempre in trasferta per 1-0. I salentini, invece, ccupano la 17.a posizione con 11 punti all’attivo (2 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte) e sono reduci dal pareggio in rimonta contro il Cagliari per 2-2. Fiorentina-Lecce sarà arbitrata dal signor Marco Piccinini della sezione di Forlì, coaudiuvato dai signori Carbone e Villa, mentre il quarto uomo sarà Minelli.

Per info tv e streaming del match del Franchi, CLICCA QUI

Fiorentina-Lecce, probabili formazioni

QUI FIORENTINA- Montella si affiderà al consueto 3-5-2 con il polacco Dragowski a protezione della porta viola; i tre difensori centrali saranno Milenkovic, Ceccherini (sostituirà l’infortunato Pezzella) e Caceres; i due esterni saranno Lirola e Dalbert con Pulgar, Badelj e Castrovilli in mezzo al campo; la coppia d’attacco sarà formata da Vlahovic (sosituirà Chiesa) e Ribery.

QUI LECCE- Liverani fedelissimo al 4-3-1-2 che sta dando ottimi risultati in questo inizio della stagione, l’estremo difensore dei salentini sarà Gabriel; i due terzini saranno Rispoli e Calderoni con capitan Lucioni e Rossettini a comporre la linea centrale; in mediana spazio per i soliti Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli; Shakhov sarà il trequartista alle spalle di La Mantia e Farias, quest’ultimo sostituirà Lapadula squalificato, mentre ancora panchina per Babacar.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Vlahovic, Ribery. All. Montella.

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; La Mantia, Farias. All. Liverani.

Fiorentina-Lecce: squalificati, infortunati e ballottaggi

Fiorentina-Lecce. Montella per questo match contro il Lecce non avrà problemi dal punto di vista disciplinare (nessun squalificato) bensì dal punto di vista degli infortuni. Infatti non sarà della partita capitan Pezzella per la frattura dello zigomo destro, il difensore dovrebbe rientrare verso metà dicembre, mentre resta in forte dubbio Chiesa, la sua presenza è in forse a causa di una leggera infiammazione all’adduttore. In casa Lecce non ci sarà lo squalificato Lapadula ma saranno assenti anche gli infortunati Maier (problemi fisici per lui) e Falco a causa di una distrazione al collaterle mediale del ginocchio, mentre è in dubbio Mancosu (anche lui per noie fisiche).

In casa viola sono tre i ballottaggi per una maglia da titolare: Ceccherini dovrebbe spuntarla su Ranieri per giocare al posto dell’infortunato Pezzella; Lirola dovrebbe garantirsi un posto da titolare come esterno di centrocampo vincendo il ballottaggio con Venuti; mentre Vlahovic dovrebbe essere il partner d’attacco di Ribery spuntandola sia su Boateng che su Chiesa. In Casa Lecce, invece, Rispoli dovrebbe averla alla meglio su Meccariello per il ruolo di terzino, Shakhov dovrebbe essere il trequartista al posto dell’acciaccato Mancosu ed infine La Mantia dovrebbe giocare al fianco di Farias con Babacar rilegato ancora in panchina.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •