Fiorentina, Montella è stato esonerato: decisivo il ko contro la Roma

Pubblicato il autore: Fabiola Carrieri Segui

La Fiorentina ha deciso Vincenzo Montella non sarà più l’allenatore del club viola. La notizia è stata resa nota questa mattina direttamente sul sito ufficiale della Fiorentina, decisivo il k.o. di ieri sera contro la Roma per 4-1 nella diciassettesima giornata di Serie A.  Un periodo decisamente negativo per i viola, solo due punti collezionati in sette partite, a tenere a galla Montella era stato il pareggio in extremis la scorsa settimana contro l’Inter.
Per ora, non è stato reso noto il nome del nuovo allenatore che sostituirà Montella sulla panchina della Fiorentina: la società ha deciso che lo comunicherà nei prossimi giorni. Gli ultimi rumors vedono in pole Beppe Iachini, Cesare Prandelli, Davide Ballardini e Luciano Spalletti (vicinissimo qualche tempo fa alla panchina del Milan). La società viola nell’ultimo vertice aveva deciso di dare ancora qualche chance all’allenatore, ma con l’ulteriore sconfitta contro la Roma di ieri la classifica della Fiorentina desta preoccupazione. Il quattordicesimo posto è pericoloso, a soli quattro punti dalla zona retrocessione e di certo la società non vuole aspettare le ultime giornate per la salvezza come lo scorso anno. L’infortunio di Franck Ribery non ha certo aiutato il tecnico viola, e la mancanza di Chiesa e Pezzella si sta facendo sentire. Ora, col mercato di gennaio, la dirigenza viola dovrà cercare dei degni sostituti oltre al nuovo allenatore che potrà essere comunicato anche prima del nuovo anno.

  •   
  •  
  •  
  •