Probabili formazioni Inter-Roma: Big match o turn-over in vista dell’Europa?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ROMA: LA SFIDA

Inter e Roma si affronteranno Venerdì 6 Dicembre alle ore 20:45 a San Siro, una sfida valida per il quindicesimo turno di Serie A. Inter contro Roma è anche, o soprattutto, Conte contro Fonseca. Entrambi ingaggiati dalle rispettive società durante l’estate, stanno sorprendendo tutti per il gioco e per i risultati ottenuti con le rispettive squadre, rientrando così tra le sorprese positive di questo inizio di stagione per quanto riguarda le panchine. L’Inter di Conte, reduce dalla vittoria contro la SPAL e dal conseguente primato in classifica (approfittando del passo falso della Juventus contro il Sassuolo), cercherà con tutte le proprie forze di ottenere i tre punti che sarebbero importanti sia in chiave campionato sia per una grande dose di entusiasmo da portare con sé in vista della decisiva sfida di Champions contro il Barcellona. La Roma di Fonseca, quarta in classifica e reduce dalla vittoria contro l’Hellas Verona, proverà ad ottenere punti fondamentali per riavvicinarsi alle prime tre squadre; anche la Roma dovrà una partita importante dopo quella contro i nerazzurri,  per il passaggio del girone di Europa League sarà chiamata alla vittoria contro il Wolfsberger. Due avversari di livello completamente diverso, ma due partite da vincere sia per l’Inter che per la Roma.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ROMA: BIG MATCH O TURN-OVER IN VISTA DELL’EUROPA?

L’ombra del Barcellona e del Wolfsberger si fa insistente sulla partita tra Inter e Roma e sulle possibili scelte dei due allenatori. Fare un po’ di turnover, in modo da far rifiatare chi è stato più utilizzato dall’inizio della stagione, in vista delle sfide decisive per l’Europa o schierare la migliore formazione possibile per dare un’ulteriore scossa al campionato? Sarà questo il dilemma che tormenterà le menti dei due tecnici da ora fino a Venerdì, il giorno del match.
Per quanto riguarda Antonio Conte, la decisione è praticamente scontata: nessun turnover, formazione titolare contro la Roma, poi al Barcellona si penserà da Sabato in poi. Aveva risposto in maniera negativa ad una domanda simile su una possibile rotazione già contro la Spal (penultima in classifica), figuriamoci adesso contro la quarta in classifica. Inoltre le scelte per Conte in alcuni ruoli sono proprio obbligate, a causa dei numerosi infortuni.
Fonseca potrebbe ragionare in maniera diversa, sia per una maggiore gamma di scelta nella rosa (grazie al rientro di alcuni infortunati), sia per la difficoltà ben diversa di avversario con cui si sfiderà in Europa.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ROMA: LE SCELTE DEGLI ALLENATORI

Conte si affiderà al classico 3-5-2, con Handanovic tra i pali. In difesa (ruolo in cui il tecnico dispone di una maggiore possibilità di scelta) potrebbe trovare una maglia da titolare Bastoni, al fianco di De Vrij e di uno fra D’Ambrosio e Skriniar. Sugli esterni Lazaro e Biraghi favoriti. A centrocampo le scelte sono quasi obbligate: Borja Valero davanti la difesa con Vecino e Brozovic che agiranno come mezzali. Gagliardini, uscito dolorante dall’ultimo match contro la SPAL, risulta indisponibile (così come Sensi, Barella e Sanchez). Lautaro e Lukaku, la straordinaria coppia d’attacco è più che confermata.
La Roma ritrova Zaniolo dopo la squalifica, così anche i rientranti dai vari acciacchi: Pellegrini, Perotti, Under, Mkhitaryan… La batteria di trequartisti è quasi al completo (eccetto Pastore e Kluivert), così Fonseca ha l’imbarazzo della scelta. Dzeko, febbricitante negli ultimi giorni, pare esser guarito ed è tra i convocati.
Il modulo sarà il 4-2-3-1: Pau Lopez fra i pali, con centrali Mancini e Smalling. Terzino sinistro Kolarov, a destra ballottagio tra Florenzi e Santon (ex della partita).  Diawara e Veretout detteranno i tempi di gioco a centrocampo; sulla linea dei trequartisti favoriti Pellegrini, Zaniolo e Under. Prima punta, il rimpianto del mercato estivo interista, Edin Dzeko.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-ROMA

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar/D’Ambrosio, De Vrij, Bastoni; Lazaro, Vecino, Borja Valero, Brozovic, Biraghi; Lautaro, Lukaku
ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi/Santon, Smalling, Mancini, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Under/Perotti; Dzeko

  •   
  •  
  •  
  •