Genoa, panchina affidata a Davide Nicola

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui


Il Genoa è in procinto di cambiare di nuovo allenatore: dopo la batosta contro l’Inter a Thiago Motta è stato dato il benservito anche se non ufficialmente: l’ex centrocampista dei rossoblù e Inter paga la sua inesperienza ed una situazione più grande di lui: nella sua esperienza al grifone Motta ha maturato 2 vittorie ( compreso l’Ascoli in Coppa Italia),  3 pareggi e 5 sconfitte troppo poco per meritarsi la riconferma. Al suo posto è stato ingaggiato Davide Nicola anche lui ex giocatore del Genoa; dopo i rifiuti di Ballardini e Andreazzoli, al tecnico piemontese è stato dato il compito di risollevare una squadra ultima in classifica cercando di riuscire a ripetere il miracolo di Crotone, dove il girone d’andata si era concluso con 9 punti per ottenerne 35 nel ritorno dando la salvezza ai calabresi; poco fortunata l’esperienza all‘Udinese dove fu chiamato a succedere a Velazquez per poi essere sostituito da Tudor. Ai tempi della salvezza del Crotone aveva detto che avrebbe fatto in bicicletta dalla Calabria al Piemonte chissà se questa cabala funzionerà a  Genova sponda rossoblù? Una tragedia ha colpito Nicola la perdita del figlio investito da un autobus mentre faceva mountain bike; un evento che lo ha segnato molto ma ha dimostrato di superare con grinta questo trauma; ora toccherà a lui risollevare la squadra magari con qualche innesto per dargli più strumenti per raggiungere la salvezza.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: