Ibrahimovic torna in Italia. “Andrò in una squadra ricca di storia” e il web si scatena

Pubblicato il autore: Fabiola Carrieri Segui

Zlatan Ibrahimovic riaccende il calciomercato. L’attaccante ha rilasciato un’intervista a GQ Italia lasciando uno spiraglio per tutti i tifosi del Milan che sperano di riabbracciarlo presto: “Ci vediamo presto in Italia. Andrò in una squadra che deve vincere di nuovo, in cerca di una sfida contro tutti” parole inequivocabili in vista della sessione invernale di calciomercato, ma non sono solo i tifosi del Milan a sognare. Su twitter, infatti, l’ashtag #Ibrahimovic è diventato trend topic quest’oggi, con una tifosa del Milan che ricorda le parole dette dallo svedese qualche tempo fa: ‘Milano sarà sempre casa mia‘, oppure un altro tweet che recita ‘Con Ibrahimovic e Thiago Silva vinciamo sicuramente il campionato’, a ricordare in modo ironico il momento delicato che sta vivendo il club rossonero. La vittoria di domenica ha portato un po’ di serenità a Milano, ma l’obiettivo è sicuramente quello di ritornare in Europa e con Zlatan diventa facile sognare. Leggendo tra le righe delle parole dell’attaccante, il Milan sembrerebbe la destinazione più consona, con Raiola che ha già incontrato Maldini e Boban la scorsa settimana ma non bisogna dimenticare che anche Mihajlovic spinge parecchio per allenare Ibrahimovic al Bologna. ‘Io amo fare la differenza ovunque” conclude nell’intervista lo svedese, il popolo del web non può che accoglierlo a braccia aperte, in qualunque squadra giocherà il prossimo anno.

  •   
  •  
  •  
  •