Inter Barcellona probabili formazioni: sarà Lautaro contro Griezmann?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui

Head coach Antonio Conte of Inter Milan shouts instructions to his players as they compete against Paris Saint-Germain F.C. during their International Super Cup football match in Macau, China, 27 July 2019. Portuguese midfielder Joao Mario scored the final spot-kick as Inter Milan beat Neymar-less Paris Saint-Germain on penalties in Macau on Saturday (27 July 2019). (Photo by Stringer – Imaginechina/Sipa USA)

INTER BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI – L’IMPORTANZA DEL MATCH

Inter e Barcellona si sfideranno Martedì 10 Dicembre alle ore 21:00 a San Siro, per l’ultima partita del girone di Champions League. Il Barcellona di Valverde è già matematicamente qualificato come primo nel girone a 11 punti, l’Inter di Conte invece si dovrà sudare il passaggio del turno proprio in questa ultima e difficile partita contro i blaugrna: i nerazzurri, a 7 punti come il Borussia Dortmund, sono in vantaggio rispetto ai tedeschi per gli scontri diretti e per passare devono fare almeno gli stessi punti di quelli che farà il Borussia contro lo Slavia Praga.
Per l’Inter dovrà essere la partita della vita, per un passaggio dei gironi di Champions League che manca dal 2012. Inoltre, riuscire a passare il turno significherebbe incassare un ricchissimo bonus da poter reinvestire subito (o in estate) sul mercato: si parla di almeno 20 milioni di euro.

INTER BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI: LE ASSENZE DI ENTRAMBE LE SQUADRE

Un’Inter ridotta al minimo delle forze presenti in rosa affronterà un Barcellona con parecchi assenti, non dovuti ad infortuni ma alle scelte dell’allenatore che effettuerà un massiccio turnover. L’Inter dovrà fare a meno degli infortunati Sanchez, Barella, Sensi, Gagliardini, Asamoah e (forse) Candreva. Valverde invece, fa fuori dalla lista dei convocati Messi, Pique, Sergi Roberto e Arthur.

INTER BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI: LE SCELTE DEGLI ALLENATORI

Conte schiererà la sua Inter con il classico 3-5-2. Handanovic in porta, in difesa Skriniar, De Vrij e Godin. Sugli esterni D’Ambrosio e Lazaro (qualora Candreva non dovesse farcela); in cabina di regia Borja Valero affiancato dalle mezzali Brozovic e Vecino. In attacco la coppia Lautaro Martinez e Lukaku.
Valverde adotterà invece un 4-3-3. Neto (ex Juve ed ex Fiorentina) proteggerà i pali, davanti a sé la linea di difesa a 4 composta da Wague e Junior Firpo come terzini e i francesi Umtiti e Tobido centrali. Le chiavi del centrocampo saranno affidate a Rakitic (utilizzato col contagocce in questa stagione) con Vidal che completerà il reparto assieme al talento classe 98′ Alena. In attacco Griezmmann accompagnato dai giovani Ansu Fati e Carles Pérez.

INTER BARCELLONA PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Godin; Lazaro, Vecino, Borja Valero, Brozovic, D’Ambrosio; Lautaro Martinez, Lukaku.
BARCELLONA (4-3-3): Neto; Wague, Tobido, Umtiti, Junior Firpo; Vidal, Rakitic, Alena; Ansu Fati, Griezmann, Carles Pérez.

  •   
  •  
  •  
  •