Parma-Milan: Vittoria meritata per i rossoneri

Pubblicato il autore: Luca Marin Segui


Il Milan ritorna finalmente alla vittoria continuando nel processo di sviluppo del bel gioco.
Ormai è una squadra che mantiene il possesso palla per la maggior parte della partita, mettendo in seria difficoltà i giocatori avversari.
Quella di oggi infatti era una sfida tutt’altro che scontata, certamente più agevole delle precedenti, ma contro il Parma al Tardini non è mai facile. In ogni caso il Milan è entrato in campo con personalità proponendosi fin dall’inizio come squadra protagonista della partita e cercando di indirizzare l’incontro ad una sola porta.
Il problema è sempre lo stesso, la scarsa vena realizzativa dei rossoneri, che una volta arrivati nei pressi dell’area di rigore si perdono in passaggi inutili, non riuscendo a rendersi decisivi sorprendendo il portiere con una conclusione precisa. Oggi sono stati molti i giocatori a tentare il tiro verso la porta protetta da Sepe, il Milan infatti ha concluso nel complesso 27 volte, centrando lo specchio solamente 8 volte.
Questo è un dato che deve essere sicuramente analizzato da Pioli e dalla dirigenza, che dovrà assolutamente intervenire nel mercato per invertire questa tendenza.

Le note positive di Parma-Milan

Il gioco, la personalità, una difesa che nel complesso regge meglio anche grazie al ritrovato Conti che oggi ha offerto una prestazione formidabile.
Non bisogna però dimenticare il centrocampo che è riuscito a fornire diversi palloni in zona offensiva.

Le note negative di Parma-Milan

La poca concretezza sotto porta dei nostri attaccanti; questo è il settore in cui bisogna maggiormente intervenire.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: