Pogba senza pace: il francese dello United dovrà operarsi alla caviglia

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Che fine ha fatto Paul Pogba? In molti se lo chiedono e le notizie che arrivano da Manchester non sono delle più incoraggianti per i tifosi dei Red Devils. Il ritorno dell’ex Juventus al Manchester United si sta rivelando e vero e proprio flop. Tra prestazioni deludenti e infortuni, il francese ha deluso le aspettative a Old Trafford. L‘uomo costato oltre 100 milioni di euro e che doveva far fare il salto di qualità definitivo al centrocampo dello United, sarà costretto a prolungare la sua assenza dai campi di gioco per un po’. La causa sono i suoi incessanti problemi alla caviglia, problemi che costringeranno il calciatore a una operazione chirurgica bei prossimi giorni.

A confermare ciò è l’allenatore dello United, Solskjaer. Il tecnico norvegese ha confermato in conferenza stampa l‘imminente operazione alla quale dovrà sottoporsi il centrocampista transalpino classe 1993. Niente di allarmante anche se tale infortunio costringerà Pogba a stare fuori dai campi da gioco per almeno 4 settimane. Il momento dello United non è poi così negativo (quinto posto in classifica con 31 punti), ma l’ultima sconfitta di ieri all’Emirates Stadium contro l’Arsenal è senza dubbio un campanello d’allarme in vista dei prossimi impegni. La prestazione è stata incolore e un Pogba in più, avrebbe fatto comodo a Solskjaer.

  •   
  •  
  •  
  •