Atalanta, Marco Sportiello è positivo al Coronavirus

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui


“Con la presente si informa che le autorità sanitarie locali hanno comunicato in data odierna al Club la positività al Covid-19 del calciatore Marco Sportiello. Marco attualmente è asintomatico. La quarantena preventiva, a cui erano stati sottoposti Marco e tutti i tesserati della prima squadra, terminerà in data 27-03-2020”. Una notizia che era nell’aria dopo le ultimissime riguardanti i contagi all’interno della squadra del Valencia, con questo comunicato l’Atalanta Bergamasca Calcio ha ufficializzato la positività del portiere nerazzurro Marco Sportiello: titolare in quel famoso match contro gli spagnoli allo stadio Mestalla di Valencia, nella quale la Dea riuscì a passare i quarti di finale della UEFA Champions League.

MARCO SPORTIELLO POSITIVO AL CORONAVIRUS: LA SITUAZIONE DEL PORTIERE DELLA DEA

Come sottolineato dalla stessa Atalanta, oggi Marco Sportiello è risultato positivo al Coronavirus, ma nonostante ciò è completamente asintomatico (senza sintomi presenti). Da contare che la quarantena prevista dalla società bergamasca durava fino al 27 marzo 2020, ma staremo a vedere più avanti se tale procedura verrà cambiata. Sui social il popolo atalantino si è dimostrato solidale nei confronti del portiere bergamasca, nella speranza che lui, come coloro che sono stati contagiati da questo maledetto virus, di guarire il prima possibile da questa brutta situazione.

  •   
  •  
  •  
  •