Calciomercato Roma: rebus Schick

Pubblicato il autore: Spaziani fabrizio Segui

Il prossimo calciomercato in casa Roma a causa di questo terribile Coronavirus non è di facile attuazione, sia perché non si conoscono ancora le date della possibile ripresa sia a livello economico.
In questo modo la società giallorossa potrebbe trovarsi in forti difficoltà anche sul fronte offensivo ove sinora è certa solo la permanenza di Dzeko, mentre per quanto riguarda gli altri componenti si sa che Kalinic non farra’ più parte della rosa.
Inoltre c’è la forte possibilità del ritorno di Schick che per essere ceduto definitivamente al Lipsia deve avere una rientrata di 29 milioni di euro.
Nelle ultime settimane il calciatore ceko aveva pienamente convinto i tedeschi realizzando anche diversi goal ma, ora l’economia mondiale è in forte crisi e il suo riscatto non è così certo come si pensava fino a qualche settimana fa.
Per questo motivo costui potrebbe far ritorno alla base con la Roma che lo riaccoglierebbe consapevole dei suoi mezzi e della sua validità dimostrata in maglia tedesca.
In tutto ciò i giallorossi si ritroverebbero in casa un acquisto senza un esborso di denaro e inoltre la cosa non ripercuoterebbe il probabile ritorno di El Shaarawy, molto voglioso di tornare in Italia riducendosi il suo attuale ingaggio.

  •   
  •  
  •  
  •