Emergenza Coronavirus, Andrea Agnelli in isolamento:”Restiamo uniti”

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui

La notizia della positività al Coronavirus di Daniele Rugani, ha provocato l’isolamento di ben 121 persone che lavorano e sono appartenenti al mondo Juventus.
Tra questi lavoratori vi è lo stesso presidente della Juventus, Andrea Agnelli che, nella giornata di Giovedì, ha parlato in un video messaggio pubblicato su twitter, lanciando un appello forte e chiaro: “In questo momento di emergenza sanitaria, anche noi come Juventus vogliamo dare il nostro contributo, innanzitutto, rispettando le regole e chiedendo a tutti di fare lo stesso. Restate a casa”.

Lo stesso presidente bianconero ha inoltre affermato di osservare il periodo di isolamento e di aver promosso una campagna di raccolta fondi per il personale sanitario piemontese: “Anche io, da ieri, sto osservando un periodo di isolamento volontario ma dobbiamo e vogliamo fare di più (…) Ed è per questo, che con i nostri ragazzi, abbiamo lanciato una campagna di raccolta fondi per sostenere il nostro personale sanitario sul nostro territorio di Torino e del Piemonte. Ed è per questo che vi chiediamo di contribuire”.

L’ultimo appello del presidente della “Vecchia Signora” è quello di rimanere tutti uniti per superare questo difficile momento: “In queste difficile fase, pur essendo distanti, restiamo uniti e tutti quanti insieme usciremo da questo delicato momento”.

  •   
  •  
  •  
  •