Lazio, Patric: ” Dobbiamo restare uniti”

Pubblicato il autore: Gianlorenzo Di Pinto Segui

L’emergenza sanitaria ha imposto decreti e normative di un certo spessore. Il motto ”restoacasa” sta sempre più pervadendo sul web e tramite i social network. Numerose sono state le persone attinenti al mondo dello spettacolo, del cinema, della politica, dello sport e non solo che hanno sollecitato i propri seguaci a rispettare le regole e le direttive emanate dal Governo nei giorni scorsi. In casa Lazio molti si sono fatti portavoce della situazione, ultimo in ordine di tempo è stato il difensore spagnolo Gabarron Patric Gil.
Patric attraverso il proprio profilo Instagram, ha espresso una lunga considerazione sull’emergenza sanitaria che sta tempestando l’Italia ma non solo.
Questo il contenuto del post di Patric: ”Pensiamo agli altri e non a noi, è un lavoro di gruppo senza egoismo perché magari tu hai l’immunità alta o forte e non ti succede nulla, ma puoi contagiare un’altra persona che ce l’ha bassa e sarebbe ingiusto. Dunque dobbiamo restare tutti uniti con gli stessi principi e valori di una squadra per sconfiggere al più presto questo cavolo di coronavirus! Forza tutti, saranno settimane molto difficili e estenuanti, però con la perseveranza e la responsabilità di ognuno di noi vinceremo anche questa battaglia prima o poi”

  •   
  •  
  •  
  •