ACCADE OGGI – La Juventus vince il 34° scudetto

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Il 25 Aprile del 2016 la Juventus viene proclamata Campione D’Italia per la 32° volta, per gli annali della FIGC, mentre per la società bianconera si tratta del 34° scudetto della sua storia, dopo aver battuto per 2-1 la Fiorentina al Franchi. Lo scudetto del 2016 sarà il quinto di fila per la Juventus, segnato da una cavalcata straordinaria, condita da una rimonta dopo un avvio difficile per la formazione guidata da Massimiliano Allegri. Il club Juventus, per festeggiare la vittoria del suo quinto campionato consecutivo, lancerà sui social l’hashtag #HI5TORY , sottolineando l’impresa dei giocatori del club più titolato d’Italia. La Vecchia Signora, oltre ad essere la prima squadra ad aver eguagliato in quell’anno il record di cinque scudetti di fila, è riuscita a battere una serie di record, permettendole di entrare ancora di più nella storia, come recita l’hashtag celebrativo della stagione.

Preparativi per la vittoria – La stagione 2016 della Juventus si apre con le operazioni di mercato che permettano alla formazione del confermato Allegri di essere ancora più competitiva in Italia, ma soprattutto in Europa. Infatti agli ordini di Massimiliano Allegri vediamo arrivare l’ala colombiana Juan Cuadrado, l’attaccante croato Mario Mandzukic, il centrocampista tedesco Khedira, l’esterno brasiliano e il promettente Dybala, arrivato tra l’entusiasmo dei tifosi dopo una stagione esaltante al Palermo. Inoltre per la formazione bianconera vediamo arrivare due giovani promesse del calcio italiano, ovvero Daniele Rugani e Simone Zaza.

La rimonta da record – La Juventus inizia la sua stagione nel peggiore dei modi, con primati negativi. Mai la Juventus aveva perso le prime due partite di campionato e mai nessuna squadra aveva vinto il campionato dopo essere uscita sconfitta in 180 minuti. Inoltre nelle prime 10 giornate i bianconeri si trovavano con 12 punti al dodicesimo posto, a -11 dalla Roma capolista. All’improvviso la svolta, il ko contro il Sassuolo per 1-0 il 28 ottobre ha scatenato una reazione tra i giocatori e lo sfogo duro di Agnelli, portando la formazione della Juventus a realizzare una striscia di 15 vittorie consecutive, un primato per la Juventus, ma no un record, visto che il record assoluto appartiene a Mancini con l’Inter, totalizzando 17 vittorie nella stagione 2006/07. La Juventus da lì in poi è rinata, attuando una rimonta irripetibile. La Juve è stata l’unica imbattuta nel 2016 nei cinque principali campionati europei, esercitando un dominio sull’intera Serie A, come dimostrato dai 73 punti su 75 disponibili nelle ultime 25 giornate di Serie A.

Buffon l’imbattibile – La lunga striscia di imbattibilità in Serie A ha portato la Juventus a festeggiare un altro primato importante, ovvero l’imbattibilità del suo portiere, Gianluigi Buffon, sprangando la sua porta per 973′ ha cancellato il record di imbattibilità in Serie A di Sebastiano Rossi (929′ con il Milan 1993-94) e quello in bianconero di Dino Zoff (903′ con la Juve nel 1972-73). Settanta giorni senza subire gol, dalla rete di Cassano in Juve-Samp del 10 Gennaio al rigore di Belotti nel derby del 20 marzo. Buffon, così, è entrato nella storia, ancora una volta, regalando un’ode alla porta che protegge: “Ho giurato di proteggerti e custodirti – ha scritto SuperGigi -. Mi sono fatto scudo contro i tuoi nemici“.

Trincea bianconera – Il record di Buffon ha generato inevitabilmente altri record. Nessuna squadra in Serie A, infatti,  era riuscita a mantenere la porta inviolata per ben 10 partite di campionato. La Juventus è stata imbattuta da Udinese-Juventus 0-4 del 17 Gennaio a Toro-Juventus 1-4 del 20 Marzo 2016. La difesa bianconera è una delle meno battute d’Europa, con 18 gol subiti in 35 giornate di Serie A. Una vera è propria saracinesca, composta dalla famosa BBC, Barzagli – Bonucci- Chiellini, che dimostra come il campionato, in Italia, si vince in difesa.

La Juventus sui propri social ha voluto ricordare questa impresa, postando il video di quella stagione che ha fatto la #HI5TORY del club torinese.

#OnThisDay | #HI5TORY

#OnThisDay, lo Scudetto ?? numero 3️⃣4️⃣. Il quinto consecutivo ?#HI5TORY ❤️

Gepostet von Juventus am Freitag, 24. April 2020

  •   
  •  
  •  
  •