Atalanta, l’ex mister Colantuono su Papu Gomez: “Nel 2014 faticò, poi la svolta”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

L’Atalanta ormai è diventata una vera e propria big non solo in Italia, ma anche in Europa: suscitando stupore e meraviglia nei confronti degli uomini di Gian Piero Gasperini. Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, ha parlato l’ex allenatore della Dea Stefano Colantuono: l’uomo dei record che in due momenti (dal 2005 al 2007 ed infine dal 2010 al 2015) ha conquistato due promozioni in Serie A e il precedente record di punti prima del ciclo vincente dello stesso Gasp. Il mister romano ha rilasciato qualche dichiarazione tra il percorso nerazzurro in Champions League e la crescita di Papu Gomez (autore di una stagione stellare).

LE PAROLE DELL’EX ALLENATORE DELL’ATALANTA STEFANO COLANTUONO

NIENTE ESAGERAZIONI: L’ATALANTA E’ UNA BIG “Esagerazione? Assolutamente no: l’Atalanta è una vera e propria big”.

CONSIDERAZIONI SU PAPU GOMEZ (E SUL SUO PASSATO RENDIMENTO)“Analizzando il rendimento di Papu Gomez, non nascondo una certa soddisfazione. All’inizio fece fatica nel 2014: la situazione in Ucraina era dura e non si allenava con continuità, poi cambiò tutto. Ha 32 anni, ma sta andando alla grande: giusta la scelta di sposare definitivamente il progetto Atalanta”.

CAPITOLO CHAMPIONS LEAGUE “Zero pronostici, l’Atalanta continuerà a stupire ancora in Champions League. Ci si può aspettare ancora tanto dalla Dea”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: