Biasin: “Icardi? La Juventus diverse volte ha provato a prenderlo, ma lui sperava di restare all’Inter”

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

Fabrizio Biasin, giornalista sportivo, si è raccontato ai microfoni di Radio Sportiva ha parlato di diversi temi che si collegano a quello che sta accadendo in questo momento storico particolare in cui il Coronavirus sta sconvolgendo tutti. Biasin ha parlato dell’eventuale ripresa del campionato di Serie A per poi parlare della vicenda Icardi-Juventus.

Biasin a tutto tondo sull’attualità del calcio italiano e non solo

Biasin parla della questione campionato e dell’eventuale ripresa. “Difficile parlare di ripresa, in effetti ci potrebbero essere nuovi positivi e questo non è da escludere con 20 club e 25 giocatori a squadra, in caso di una nuova positività, la Serie A si conclude qui. Prima della sospensione forzata Juventus-Inter è stata una bella partita ma si è giocata in un clima strano e dovremo abituarci a situazioni del genere senza pubblico e questo non è spettacolo, bisognerà capire se si avrà la possibilità di trasmettere le partite in televisione. Se si andasse avanti con questa stagione, bisognerà ridurre i tempi e sapere i verdetti. Provarci è bene ma bisognerà pensare a cosa fare in caso di un altro eventuale stop, se ci si fermasse adesso ci sarebbe il tempo materiale per programmare la prossima stagione, ma fare un tentativo non è sbagliato. De Laurentiis vuole ripartire perchè i suoi introiti dipendono in gran parte dal calcio, ma ricominciare per non retrocedere o vincere non avrebbe senso. Ma sono sicuro che il calcio ripartirà, ma non possiamo guardare agli altri paesi perchè qui la situazione è diversa”.

Biasin ricorda l’arrivo di Zhang all’Inter e un occhio sul prossimo mercato. “Zhang quando ha preso l’Inter aveva molti debiti, non era una buona squadra rispetto a quello che è adesso. In effetti arrivava settima, ma ora è in Champions. Per quanto riguarda il mercxato, difficile parlarne adesso. Sui fatturati penso ci sirà un ridimensionamento, i grandi club possono affrontare questa situazione, mentre per le altre società sono preoccupato”.

Biasin torna sul consueto tormentone di mercato tra Icardi e la Juventus. “La Juventus diverse volte ha tentato di prendere Icardi ma non ci è eiuscita perchè Icardi sperava di restare all’Inter, infatti nelle ultime ore di mercato ha accettato di trasferirsi a Parigi”.

 

  •   
  •  
  •  
  •