La Serie A si compatta per la ripresa

Pubblicato il autore: Alessio Prastano Segui

La Serie A si compatta per la ripresa. E’ quanto emerge dall’assemblea di Lega, che ha votato all’unanimità per riprendere il campionato. Un voto favorevole, al quale hanno aderito anche club più scettici alla ripresa del campionato come Torino e Brescia . In particolare, il presidente Cellino aveva minacciato nei giorni scorsi di schierare la squadra primavera, proprio perchè contrario al proseguo del campionato.

In una nota quindi, la Serie A si compatta per la ripresa: “L’Assemblea della Lega Serie A si è riunita questa mattina e ha confermato, con voto unanime di tutte le venti Società collegate in video conferenza, l’intenzione di portare a termine la stagione sportiva 2019-2020, qualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza. La ripresa dell’attività sportiva, nella cosiddetta Fase 2, come già evidenziato in passato, avverrà in ossequio alle indicazioni di Fifa e Uefa, alle determinazioni della Figc, nonchè in conformità ai protocolli medici a tutela dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori”.

La Serie A si compatta per la ripresa ed aspetta l’incontro, forse decisivo, previsto per domani, con il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora ed il Ministro della Salute, Roberto Speranza, con i quali si capirà se potrà essere fissata, per il fatidico 4 maggio, la ripresa degli allenamenti, aspettando il ritorno ad una semi normalità.

  •   
  •  
  •  
  •