Lazio, Lotito prova a convincere Luiz Felipe: rinnovo per scacciare il Barcellona

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Il reparto difensivo del Barcellona è diventato oramai un colabrodo, dove solo il portiere Ter Stegen può considerarsi salvo dalla nave che affonda a suon di gol subiti. I catalani se la cavano con l’attacco, ma a livello difensivo stanno monitorando vari calciatori tra i quali c’è Luiz Felipe della Lazio. Lotito però non ha intenzione di cedere il proprio calciatore tanto facilmente.

Luiz Felipe è considerato un giocatore fondamentale per il futuro biancoceleste e il contratto del brasiliano scade nel 2022. Ancora c’è tempo, ma la volontà di Lotito è quella di estendere il contratto del difensore, con l’obiettivo di allontanare una volta per tutte il Barcellona. Secondo Radiosei, il presidente si è messo al lavoro per spingere Luiz Felipe al rinnovo, aumentando l’ingaggio attuale di 1 milione di euro.

OGGI CONSIGLIO DELLA LEGA: GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SULLA RIPRESA DELLA SERIE A

Decisive le prossime settimane per il rinnovo

Il salario che sta percependo l’ex Salernitana è basso per convincerlo a rinnovare con la Lazio e Lotito dovrà ritoccarlo, con il fine di scoraggiare la concorrenza catalana. La trattativa tra dirigenza e calciatore è attiva da qualche settimana, ma ancora non è stato raggiunto un accordo. Le prossime settimane saranno decisive per la permanenza del classe 1997 nella compagine allenata da Simone Inzaghi, tecnico che giudica Luiz Felipe fondamentale per il futuro della Lazio.

  •   
  •  
  •  
  •