Lotito sullo sconto richiesto da Sky: “E’ un ricatto”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

In teoria, la Serie A dovrebbe riprendere per maggio stando alle ultime notizie. Non c’è niente di certo al 100% ancora, ma la volontà dei club è quella di ripartire. L’assemblea della Lega Serie A di ieri lo dimostra. Per combattere il Coronavirus, gli stadi però saranno vuoti. L’assembramento non è consentito e la distanza sociale dovrà essere rispettata ancora a lungo, fino al famoso vaccino.

Dunque, per vedere i match risulteranno fondamentali le pay tv. Sky avrebbe inviato nella giornata di ieri una lettera alla Lega Serie A. Lettera che non sarebbe stata gradita. Secondo Radiosei, la piattaforma Sky avrebbe chiesto uno sconto del 50% per le restanti 87 gare che restano da trasmettere per la stagione 2019/20. Ciò porterebbe a far sborsare ben 145 milioni alle società, considerando anche DAZN e Img.

Agitazione tra i presidenti delle società

Da quanto trapela, una volta comunicato il contenuto della lettera ai presidenti delle società, ci sarebbero state diverse obiezioni in merito. Specialmente da parte di De Laurentiis e Claudio Lotito. Il presidente si sarebbe lasciato andare a un “Questo è un ricatto”. Questa ripresa della Serie A appare dunque sempre più complicata e ora, il braccio di ferro tra la Lega Serie A e Sky potrebbe caratterizzare questi giorni di passione per il nostro calcio.

  •   
  •  
  •  
  •