Mandzukic il “grezzo” in Qatar: “fatevi gli affari vostri!”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

In Germania e in Italia ha lasciato dei bellissimi ricordi Mario Mandzukic. L’attaccante croato vice campione del mondo 2018, si è distinto in Serie A con la maglia della Juventus, divenendo determinante grazie al suo carattere talvolta brusco ma tremendamente efficace. A Torino ancora hanno negli occhi la rovesciata in finale di Champions League contro il Real Madrid, poi rivelatasi inutile a fine match ma pur sempre sensazionale. Ora il croato milita in Qatar, precisamente nell’Al Duhail dove condivide lo spogliatoio con un altro ex bianconero: il difensore centrale marocchino Medhi Benatia.

Il centrale difensivo ha rivelato un’aneddoto su Mandzukic a Tuttosport, confermando il non cambiamento di carattere da parte di Super Mario:

È sempre uguale, non si smentisce. Prima che arrivasse mi chiesero di lui e gli di dissi “vedrete, non è uno che sorride molto, ma sul campo ti puoi fidare perché da il 200 per cento in ogni allenamento e in ogni partita. È un guerriero. Loro però volevano sapere com’è come persona. È un orso, ma buono, che difende la sua vita privata a tal punto che ai compagni, quando qualcuno gli ha chiesto cosa facesse dopo gli allenamenti, gli ha risposto che erano affari loro”. Mandzukic non è cambiato e ciò è la sua forza. Occhio però a chiamarlo “grezzo”.

  •   
  •  
  •  
  •