Rugani e Dybala negativi al coronavirus: buone notizie in casa Juventus

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Non è stato un periodo semplice per Daniele Rugani e Paulo Dybala. Entrambi i calciatori bianconeri hanno dovuto affrontare in prima linea il Covid-19, uscendone brillantemente ma precisando un dettaglio fondamentale: non è come una banale influenza. Rugani è stato il primo calciatore in Serie A a risultare positivo e ciò aveva messo in allarme tutto il movimento calcistico italiano, portando alla quarantena sia Juventus che Inter (ultima squadra ad aver affrontato i bianconeri).

Rugani ha superato il Covid-19 assieme alla ragazza Michela Persico, anche lei positiva. I due hanno voluto precisare senza troppi problemi il “mostro invisibile”, anche se hanno precisato che la botta mediatica è stata notevole, essendo il caso Rugani il primo nella massima serie. Il suo compagno di squadra invece, Paulo Dybala, ha avuto maggiori problematiche e sintomi evidenti. Non è stata una passeggiata per la Joya e per la sua ragazza Oriana Sabatini. Ora però per entrambi i calciatori, sembra essere davvero tutto finito: primo tampone negativo.

Tamponi negativi per i due campioni bianconeri

La Gazzetta dello Sport afferma nell’edizione odierna che i due calciatori sono risultati negativi al primo tampone. Ora dovranno effettuarne un altro a distanza di pochi giorni per avere la certezza di guarigione completa. Un’ottima notizia in casa Juventus in questo momento durissimo dovuto al maledetto Covid-19.

  •   
  •  
  •  
  •