Sampdoria, buone notizie: guariti i tesserati positivi al Coronavirus

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Sono diversi – purtroppo – i calciatori risultati positivi al Covid-19 in questi ultimi mesi, terribili per l’umanità. Il calcio sta studiando le strategie per riprendere le attività sportive al più presto, ma il monito degli scienziati in merito è ancora negativo. Il calcio è contatto fisico e in periodi in cui la distanza sociale è considerata l’unica arma contro questo male, l’idea di ripartenza deve essere ben studiata da Lega Calcio, AIC e FIGC.

Tra le tante notizie negative dovute alla pandemia, un barlume di speranza arriva da Genova. La Sampdoria ha rilasciato un comunicato riguardante i propri tesserati che erano stati riscontrati positivi al Coronavirus nelle settimane scorse. Il comunicato conferma la completa guarigione dei calciatori, risultati negativi al tampone. Tra questi, era risultato positivo anche l’attaccante Manolo Gabbiadini. Ecco il comunicato per intero da parte del club blucerchiato, diramato mediante i canali ufficiali:

“L’U.C. Sampdoria comunica che, al termine dei test previsti dalla legge, tutti i tesserati che avevano contratto il Coronavirus COVID-19 sono risultati negativi”.

I calciatori che sono risultati negativi sono Manolo Gabbiadini, Omar Colley, Albin Ekdal, Antonino La Gubina, Morten Thorsby e il dottor Amedeo Baldari. Una notizia che tutti i tifosi della Sampdoria e gli appassionati di calcio, accoglieranno con il sorriso nonostante il periodo buio che tutta l’umanità sta passando.

 

  •   
  •  
  •  
  •