Atalanta, domani squadra e staff a Zingonia: allenamenti da chiarire

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Dopo tante incertezze sulla ripartenza della stagione, finalmente si ha nelle mani qualche certezza in questo periodo tanto buio quanto complicato: soprattutto per quanto concerne gli allenamenti. Le ultime settimane sono state intense, cercando di capire quanto era grande la possibilità di riprendere ad allenarsi nel pieno della sicurezza: rispettando a pieno i protocolli imposti dal governo. Ovviamente tale contesto colpisce anche l’Atalanta Bergamasca Calcio, che finalmente potrà ritornare a Zingonia dopo due mesi di grande attesa, ma tale argomento verrà trattato in mattinata.

L’ATALANTA FARA’ RITORNO PER QUANTO RIGUARDA GLI ALLENAMENTI – La sera del 2 maggio il Ministro dello Sport Spadafora ha dato il “via libera” alle squadre per la ripresa degli allenamenti nella loro sede: tutti i 20 club di Serie A sono d’accordo per finire la stagione, e il fatto di riprendere gli allenamenti stessi non è vista come una vera e propria sorpresa. L’Atalanta però, rispetto alle dirette concorrenti, tenderà a chiarire di persona la faccenda: giocatori e staff saranno presenti al Centro Bortolotti di Zingonia per valutare tale contesto nella maniera più sicura possibile. Escludendo Marco Sportiello, nessuno dei giocatori è risultato positivo al Coronavirus, ma prevenire è meglio che curare: specialmente in un momento di pandemia.

  •   
  •  
  •  
  •