Calciomercato Inter, Tonali ha detto sì

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

E’ il giocatore al centro del calciomercato italiano, puntato dai top club nostrani e non solo. Sandro Tonali ha scatenato una vera e propria asta su di sé, con il Napoli che cercherà di battere le concorrenti sul tempo, mentre la Roma è più defilata. Napoli e Roma, però, non sono le società più forti sul giocatore, perché, in realtà, la vera asta è tra Inter e Juventus, con la società neroazzurra che ha incassato il gradimento del centrocampista classe 2000. Cellino, patron del Brescia, a parità di offerta lascerà la scelta finale a Tonali.

Il sì di TonaliIl Corriere dello Sport, nell’edizione odierna, racconta del piano stilato da Marotta e la dirigenza dell’Inter per portare Tonali all’Inter. Il Ds neroazzurro seguirà la stessa operazione che ha portato Barella alla corte di Conte: un’operazione che consiste in un prestito con obbligo di riscatto e bonus legati alle presenze, in modo da dilazionare bene l’investimento sul giocatore, che altrimenti si aggirerebbe sui 50 milioni cash. L’azzurro classe 2000 avrebbe espresso il suo gradimento verso il progetto dell’Inter, sarebbe molto contento di poter lavorare con Antonio Conte e poter formare un centrocampo giovane e italiano con Barella e Sensi. Il gioiello del Brescia deciderà con calma, ma sembra sempre prendere più piede la pista che lo porta a Milano, sponda Inter.

  •   
  •  
  •  
  •