Calciomercato Inter, ultime news: dal Psg in arrivo un centrocampista per Icardi?

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui

In attesa di definire quale sarà il futuro della stagione 2019/2020 della Serie A, le dirigenze dei top club europei continuano a muoversi nell’ambito del calciomercato per regalare ai propri tecnici gli elementi necessari per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione.
Tra questi club vi è l’Inter che, con Marotta e Ausilio, sta cercando di definire innanzitutto alcune cessioni, che sarebbero fondamentali per avere un tesoretto da investire sul mercato in entrata.

Calciomercato Inter: capitolo cessioni

Nel calciomercato svolto in Estate, la dirigenza nerazzurra si è trovata ad affrontare alcuni casi spinosi come le cessioni di Icardi, Nainggolan, Joao Mario e Perisic. Obiettivamente calciatori di livello che però, per cause diverse (comportamentali, inadeguatezza tattica, mancato adattamento in Italia), avevano visto scendere repentinamente le proprie valutazioni, rendendo praticamente impossibile una propria cessione definitiva al prezzo richiesto dall’Inter.  La linea adottata da Marotta in questo caso è stata la cessione in prestito di questi calciatori, alcuni con diritto di riscatto  e altri in prestito secco, permettendo alla società nerazzurra di risparmiare sull’ingaggio di sperare in una rivalutazione in rialzo di quest’ultimi.

Se per Nainggolan ci sono pochissime speranze di un acquisto da parte del Cagliari e si valuta uno scambio con la Roma in cambio di Florenzi, per Perisic potrebbero esserci più possibilità del riscatto fissato sui 20 milioni o in alternativa, di uno scambio alla pari con Tolisso.
Per quanto riguarda Joao Mario, la Lokomotiv Mosca sembra intenzionata a riscattarlo per 18 milioni ma, nelle ultime ore, secondo quanto riportato da calciomercatonews.com, l’Inter avrebbe messo nel mirino Aleksej Miranchuk, trequartista della stessa squadra russa in grado di giocare su entrambe le fasce. Il calciatore classe ’95 è stato autore di un’ottima stagione, dimostrando tutto il suo valore non solo nel campionato russo ma anche nel girone di Champions League. Su di lui ci sarebbe anche l’interesse della Juventus ma l’Inter, inserendo nella trattativa il centrocampista portoghese, sarebbe sicuramente avvantaggiata nella corsa a Miranchuk.

Calciomercato Inter, la proposta del Psg: per Icardi, Paredes più soldi?

Ovviamente la punta di diamante delle cessioni del calciomercato nerazzurro è l’ex capitano Mauro Icardi che, dalla scorsa Estate, è in prestito al Psg con cui, in virtù dell’interruzione anticipata della Ligue 1, si è laureato campione di Francia.
L’attaccante argentino si è reso protagonista di un’ottima stagione e per questo i parigini sembrano intenzionati a riscattarlo.
La cifra pattuita dalle due società è di circa 70 milioni ma, il Psg, a cause delle perdite subite a seguito dell’emergenza Coronavirus, cerca in qualche modo uno sconto per sul giocatore. Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”: “Ad oggi l’ipotesi favorita per la chiusura della trattativa resta quella prettamente economica, ovvero senza l’inserimento di contropartite” ma nelle ultime ore, il Psg sembra intenzionato ad offrire Paredes, il centrocampista ex Roma che andrebbe a migliorare ulteriormente il centrocampo nerazzurro.

L’idea sarebbe quella di offrire per l’acquisto di Mauro Icardi, il cartellino di Paredes (valutato sui 35 milioni) più una cifra vicina ai trenta milioni di euro. Al momento però, anche per l’onerosità dell’ingaggio del centrocampista argentino (Paredes guadagna 4.5 milioni, ndr.),  questa operazione appare molto difficile ed è più semplice pensare che la trattativa si chiuderà senza contropartite tecniche.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,