Chiellini, tirata d’orecchie da Bobo Vieri: “Ha sbagliato…”

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui


Christian Vieri tira le orecchie a Giorgio Chiellini. Lo storico attaccante della Nazionale italiana, con un passato anche nella Juventus, è tornato a parlare in diretta Instagram con Antonio Cassano della questione germogliata nelle ultime ore intorno al capitano bianconero e pilastro della difesa azzurra. A fare rumore, ricordiamo, sono state le dichiarazioni rilasciate da quest’ultimo nel suo libro “Io, Giorgio”, nel quale racconta alcuni dettagli di sé (“Odio sportivamente l’Inter”) e definisce i calciatori Felipe Melo e Mario Balotelli rispettivamente “una mela marcia” e “da prendere a schiaffi”. Affermazioni che hanno generato ampi dibattiti sui social network e in rete, con gli utenti che si sono divisi a metà: da una parte, c’è chi loda la sincerità e il coraggio del difensore; dall’altra, c’è invece chi sostiene che abbia sbagliato a rendere mediatiche le discussioni di spogliatoio.

“Chiellini ha sbagliato con Balotelli”: Vieri dice la sua

Christian Vieri, a tal proposito, ha voluto dire la sua, concentrandosi in particolare sui toni utilizzati da Chiellini nei confronti di Balotelli. “Penso che Giorgio avrebbe dovuto dire a Mario le cose in faccia – ha asserito l’ex bomber –. Se uno non si comporta bene con il gruppo, lo si attacca al muro come succede in tutte le squadre, come facevamo noi”. Il riferimento di Vieri, per completezza d’informazione, è rivolto alla vicenda narrata dal numero 3 bianconero nel suo manoscritto, nel quale rivela che, in occasione della Confederations Cup 2013, Balotelli non fece nulla per aiutare il gruppo in quell’avventura brasiliana.

  •   
  •  
  •  
  •