Clamoroso a Milano: Marotta lascia l’Inter?

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui


L’indiscrezione choc è comparsa sulle colonne dell’edizione di oggi, domenica 31 maggio 2020, del quotidiano “Il Messaggero”: Beppe Marotta sarebbe pronto a dire addio all’Inter al termine della stagione sportiva 2019/2020. Stando a quanto riferito dalla testata giornalistica, il dirigente nerazzurro avrebbe nostalgia del periodo trascorso alla Juventus, club con il quale gli era possibile agire lontano dai riflettori e senza essere continuamente mediaticamente esposto, cosa che invece si è spesso verificata durante la sua esperienza milanese. Marotta si sentirebbe “accerchiato” dai suoi stessi datori di lavoro e sarebbe fortemente stressato, tanto da valutare seriamente l’ipotesi di lasciare il capoluogo lombardo e di cercare fortuna altrove.

Marotta lascia l’Inter?

In attesa di ulteriori conferme o di smentite da parte del diretto interessato, è chiaro che quanto scritto da “Il Messaggero” non può passare inosservato e far discutere gli appassionati e i tifosi. Emerge, poi, un ulteriore retroscena su Marotta, che potrebbe aver rappresentato la celeberrima goccia che, di tanto in tanto, fa traboccare il vaso: a pesargli particolarmente sarebbero state le recenti pressioni ricevute dal presidente Zhang e dal tecnico dell’Inter, Antonio Conte, in merito alle nuove date della Coppa Italia. Il numero uno dei meneghini e l’allenatore avrebbero infatti chiesto ripetutamente al loro dirigente di intervenire al fine di farle modificare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Buffon al Parma, il commento di Bargiggia: "Mi fa tristezza, la sua storia non ha senso"