Del Piero stuzzica Vieri: “Ci sentiamo il 5 Maggio?”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

Impazzano su Instagram le dirette dei vip del mondo del calcio per intrattenere durante questa quarantena forzata i propri followers. Su Instagram hanno chiacchierato l’ex capitano della Juventus Alessandro Del Piero e Bobo Vieri. I due hanno intrattenuto i propri followers tra aneddoti divertenti, curiosità e anche frecciatine.

15 anni in Nazionale – I due attaccanti italiano non potevano non ricordare l’emozione del Mondiale 2006, vinto da Alessandro Del Piero e al quale non ha potuto partecipare Vieri per colpa di un infortunio al ginocchio, dopo 15 anni passati insieme in nazionale, tra Under 21 e Nazionale maggiore: “La cosa che ti dà il Mondiale non te la da nessuno, la maglia azzurra dell’Italia è tanta roba. Mi manca tanto il 2006, purtroppo mi sono rotto un mese prima. Abbiamo giocato più alla Juve che in Nazionale alla fine“.  Del Piero ricorda quel momento particolare nel 2006: “Gli scandali che abbiamo vissuto in quel momento, paradossalmente, ci hanno aiutato a concentrarci di più. Parliamoci chiaramente, il 2006 era l’ultima chance per tutti di vincere un Mondiale” afferma Del Piero. I due sono stati protagonisti anche di Francia ’98, in particolar modo dell’esultanza contro la Norvegia: “Mi sono messo seduto perché ti ho visto seduto – afferma Del Piero -. Completamente casuale come esultanza. E’ stato un bel mondiale anche quello lì”.

Che ne sa Inzaghi di assist – Tra aneddoti e curiosità, non potevano mancare commenti divertenti sui propri compagni di squadra, in particolar modo su Pippo Inzaghi, preso di mira sul web per il passaggio non fatto a Simone Barone contro la Repubblica Ceca nel Mondiale 2006, andando in gol da solo: “Inzaghi mi parlava dell’emozione dell’assist. Ma cosa ne sapeva Pippo?Scherza Del Piero – Lui però quando non segnava rosicava tantissimo, lo prendevo in giro quando facevo un gol di più“.

Ronaldo all’Inter e il 5 Maggio – Alessandro Del Piero se poi soffermato sull’arrivo di Ronaldo il Fenomeno all’Inter. L’ex capitano bianconero si è soffermato sull’emozione che ha portato quel trasferimento al club neroazzurro: “Il suo arrivo in Italia mi motivò tantissimo, cercavo di andare anche io più veloce, anche se lui andava a mille…“. Infine non poteva mancare il siparietto tra Del Piero e Vieri sul 5 Maggio. L’ex numero 10 bianconero stuzzica Vieri: “Ti ricordi quando ti ho detto di fare la chiamata su Instagram il 5 maggio?”. La scherzosa risposta di Vieri: “No, quella cosa non la dovevi dire, mi hai distrutto con il 5 maggio. Non vuoi farmi dormire. Lasciami stare“.

  •   
  •  
  •  
  •