Felipe Melo su Chiellini: “Prendesse esempio da Zanetti”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui

stadio di proprietà

Non si fermano le polemiche dopo le frasi pronunciate da Giorgio Chiellini su Balotelli e Felipe Melo, contenute nella sua biografia “Io Giorgio“. Il difensore toscano, in particolar modo, ha definito Felipe Melo “una mela marcia“, scatenando l’ira del brasiliano che, nelle sue storie Instagram, ha risposto duramente al capitano della Juventus, sottolineando come a Chiellini “bruci” ancora per la disfatta contro il Galatasaray di Felipe Melo in Champions League. Il brasiliano ha rilasciato nuove dichiarazioni sull’accaduto e lo ha fatto nella diretta di Sebastian Frey, ex portiere della Fiorentina: “Penso abbia qualche problema con me, perché non mi parla più dopo che gli rifilai una testata contro il Siena – afferma Melo-. Ha scritto il libro e ha innalzato la polemica per vendere più copie. Per il resto ho già risposto: sono accadute tante cose, se dovessi dire tutto scriverei dieci libri“. Il brasiliano è un fiume in piena e continua a pungere il difensore bianconero: “Scuse? Non servono: se ha detto cose di questo tipo è perchè le ha pensate bene. Senza questa polemica non venderebbe il libro: prendesse esempio da Zanetti che ha scritto il suo libro senza parlare della Juventus o di cose del genereconclude il centrocampista brasiliano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Altro giro, altro record per Robin Gosens in questa stagione sui goal realizzati