Juventus, tamponi effettuati tutti negativi: Higuain e Rabiot possono rientrare

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Buone notizie in casa Juventus. La società bianconera ha comunicato l’esito dei risultati dei test sierologici al Coronavirus, ai quali si sono sottoposti calciatori e staff. L’esito è assolutamente ottimo: tutti negativi. Una notizia incoraggiante per i campioni d’Italia in carica che si apprestano ad accogliere Higuain e Rabiot il prossimo venerdì. Ecco il comunicato ufficiale da parte della società, relativo si test effettuati:

“Continua il programma di lavoro della Juventus alla Continassa. Da qualche giorn0, i calciatori bianconeri effettuano sedute di allenamento individuali a piccoli gruppi, con mantenimento delle distanze. In applicazione alle indicazioni della Commissione medico scientifica federale della FIGC, ieri tutto il gruppo squadra ha effettuato i test diagnostici che hanno dato esito negativo; in questi giorni riprenderà il lavoro di allenamento con gruppi più numerosi”. 

Il comunicato è apparso nei canali ufficiali della Juventus e ciò è il segnale positivo che calciatori, staff e tifosi stavano aspettando. Come abbiamo citato, sono attesi alla Continassa sia Rabiot che Higuain. Come previsto dal protocollo governativo, i due dovevano attenersi alle regole di quarantena per almeno 14 giorni. Anche loro però sono riscontrati negativi al Covid-19 e proprio per questo potranno riprendere l’attività di allenamento con la squadra questa venerdì.

  •   
  •  
  •  
  •